Il cane più giovane di Joe Biden ha di nuovo fatto colpo. Questa volta, per aver morso un impiegato del National Park Service degli Stati Uniti sul prato della Casa Bianca. È la seconda volta nel mese che lo fa e verrà addestrato in modo che la situazione non si ripeta.

Tutti i cani sono guardiani giocosi e istintivi. Di più quando sono quelli del presidente Joe Biden. E sembra proprio così Il maggiore Biden, uno dei due pastori tedeschi, prende molto sul serio il suo ruolo perché recentemente ha fatto di nuovo notizia per aver morso, ancora una volta, una persona alla Casa Bianca. Questa volta è stato un incidente con un dipendente del National Park Service degli Stati Uniti, che stava camminando attraverso l’ampio giardino del palazzo presidenziale.

Joe biden

L’incidente è avvenuto lunedì pomeriggio ed è stato riferito da Michael La Rosa, addetto stampa alla First Lady Jill Biden, che ha detto che il maggiore “ha morso qualcuno mentre camminava” sul prato sud della Casa Bianca, ha riferito la CNN.

La Rosa ha anche aggiunto che il pastore tedesco di Joe Biden “Si sta ancora adattando al suo nuovo ambiente”. Per quanto riguarda il dipendente, ha riferito di aver dovuto sospendere il suo lavoro ed essere curato nell’unità medica della Casa Bianca. “Ha morso qualcuno durante una passeggiata, per precauzione l’individuo è stato visto dalla WHMU (acronimo in inglese per l’unità medica della Casa Bianca) e poi è tornato a lavorare senza feriti “, ha detto il portavoce.

Il maggiore, mascotte del presidente Joe Biden, morde di nuovo qualcuno al suo ritorno alla Casa Bianca 13
AP / Evan Vucci
Il maggiore, mascotte del presidente Joe Biden, morde di nuovo qualcuno al suo ritorno alla Casa Bianca 15
@potus / Instagram / Joe Biden

Non è la prima volta che il maggiore Biden aggredisce una persona nel palazzo presidenziale degli Stati Uniti. All’inizio di questo mese, l’8 marzo per la precisione, ha morso un agente dei servizi segreti. Dopo quell’incidente, Biden ha detto che il suo pastore tedesco di tre anni era “un cane dolce” e che “l’85% delle persone lo ama”.

Il maggiore e Champ, l’altro pastore tedesco di Joe Biden, erano tornati alla Casa Bianca solo la scorsa settimana, dopo aver trascorso del tempo nella residenza privata dei Bidens a Delawere.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));