In mezzo la pandemia di Covid-19 ci sono anche storie che ci ispirano e motivano ad andare avanti. Tale è il caso di don Luis Teddy Girón Panta, un nonno di 73 anni di età, che nonostante le avversità egli è stato in grado di laurearsi con il massimo dei voti.

Don Luis si è guadagnato l’ammirazione e il rispetto di tutta la rete internet, alla fine del loro percorso di studi in Gestione alberghiera e Turismo a la Universidad Nacional de la Frontera-Sullana (UNFS), situato in Sullana, Ecuador.

Non è mai troppo tardi per realizzare i vostri sogni

Nel mese di marzo 2014, don Luis ha deciso di compiere un ultimo sogno: quello di terminare gli studi. La sua famiglia lo ha aiutato a iscriversi e a prepararsi per il test di ammissione. Quando doveva controllare l’elenco approvato non c’era emozione per essere selezionati, si è recato a casa per condividere le news e tutto sembrava andare bene, ma che lo stesso giorno in cui gli è stata comunicata la morte di sua madre.

Don Luis non poteva rinunciare, e, al contrario, si sforzò al massimo, ha trascorso notti insonni a studiare, di ricerca e di eseguire i compiti; ha dovuto adattarsi alla tecnologia, qualcosa che non era facile, ma non impossibile, e dopo un lungo sforzo… è riuscito a terminare la sua carriera universitaria.

Una laurea speciale

Don Luis Teddy Girón, nonno di 73 anni, festeggia la sua laurea presso l'università di

A causa della quarantena dalla pandemia, non era in grado di avere una grande festa per festeggiare, ma i suoi insegnanti è venuto a casa sua, in conformità con tutti i protocolli di salute di dare il vostro record di studi e una medaglia d’onore.

È una questione di provare e così facendo, devo ringraziare le insegnanti che mi hanno guidato durante tutto questo tempo per insertarme nel campo del lavoro. Ora, ciò che rimane è quello di lavorare.

Don Luis, non solo ha dimostrato di essere un grande studioso, è anche un esempio da seguire e rende chiaro che nulla e nessuno può impedirci di raggiungere i nostri sogni.