Si è dovuto ricorrere al loro social network per dire al mondo che potrai vedere il documentario Earthlings, che riguarda l’abuso di animali in agricoltura e la scienza. Ordine del rapitore.

I rapimenti e l’uso di ostaggi deve essere uno dei crimini più gravi che esistono nel diritto penale comparato. Utilizzando la vite innocenti per raggiungere un obiettivo, sia esso economico o politico, è uno dei più terribili dimostrazioni di mancanza di etica che si possono trovare nella società. Per molto nobile è la fine, tenta di raggiungere questo obiettivo, mettendo a rischio, o farlo direttamente a scapito della vita altrui, è una pratica completamente condenable. E qualcosa, in certi casi e paesi, viene indicata anche come un atto di terrorismo.

joaquinlphoenix / Instagram

Reato che, di recente, ha avuto luogo in Ucraina, in un modo molto particolare. A causa di che secondo il record New York Times, Maksim Krivosh, un ex-detenuto di 44 anni rapito 13 persone su un autobus per 12 ore. Il vostro obiettivo, è stato solo il rappresentante del paese, Volodymyr Zelensky, pubblicato nella sua pagina di Facebook con un breve messaggio: “Tutto il mondo per vedere il film del 2005: ‘Terrestri'”. Niente di più.

Il presidente ucraino ha consigliato un film di Joaquin Phoenix per la versione 13 ostaggi. Costretto 6
joaquinlphoenix / Instagram

Che cosa ha fatto il presidente. Consiglio questo documentario dell’attore e la più recente vincitrice dell’Oscar Joaquin Phoenix. Quindi, questo complesso di incidente ha avuto un lieto fine, perché oltre a di liberazione per il totale di 13 ostaggi, anche Krivosh ha finito per essere arrestato, dalla polizia procedura in cui nessuno è stato ferito. Operativo, dopo di che, il presidente Zelensky eliminato il messaggio pubblicato sul suo account su Facebook, su richiesta del rapitore.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=N_WhPHpDuII(/embed)

Il famoso film, è un documentario dall’anno 2005, in cui il narratore è Joaquin Phoenix, che si occupa con l’abuso di animali in agricoltura e la scienza. Una produzione diretta da Shaun Monsonche confina con il genere horror, l’utilizzo di telecamere nascoste per rivelare le pratiche utilizzate da diverse aziende di sfruttare gli animali con lo scopo di ottenere i benefici. Esso è conosciuto da molti per essere il attivismo ecologista, Phoenixche , tra le altre cose, non mangiare carne, e partecipa alle marce per i diritti degli animaliquindi non è sorprendente che un film con lui come protagonista è richiesto da un dirottatore ecologica con estremità.