Quando un cagnolino che amiamo si smarrisce, possiamo intraprendere una ricerca per cielo, mare e terra affinché ritorni al nostro fianco, perché oltre ad essere un animale domestico, fa parte della famiglia e del nostro cuore.

Prova di ciò è la storia di un ragazzo messicano che ha disegnato più di una ventina di segni cercando di trovare il suo lomito Chito. Questo è stato l’unico modo che ha trovato per chiedere aiuto, dal momento che non ha foto di lui, il che ha commosso migliaia di utenti di Internet.

Il cane si è perso quando è uscito di casa da solo. La sua famiglia lo ha aspettato per due giorni, ma non è tornato. In quel momento il suo proprietario ha intrapreso una ricerca molto particolare. Non avendo foto del cucciolo, ha disegnato a mano diversi poster dando caratteristiche e indicazioni per la sua posizione. Inoltre, ha aggiunto una ricompensa di 310 pesos messicani, che sono tutti i suoi risparmi.

  • Cane smarrito, risponde al nome di Chito.
  • Luogo di consegna: comunità di Tlaltenango, Calle Aldama # 31, Barrio de Veracruz.
  • Ricompensa a chi lo consegna: $ 310 pesos (tutti i miei risparmi).
  • Luogo in cui l’ho perso: carrelli.
  • Caratteristiche: corto, bianco, peloso (poco), cinese (un po ‘), corre velocissimo.

Ragazzo con il suo cane a una fermata dell'autobus;  Il ragazzo cerca il suo cane con il disegno perché non ha foto di lui

Chito per il momento non è tornato a casa, ma speriamo che ritrovi presto, perché c’è un ragazzo dal cuore enorme che aspetta la sua compagnia. Se un filetto incrocia il tuo cammino, non esitare ad aiutarlo, perché probabilmente qualcuno lo sta ancora aspettando a casa o, meglio ancora, puoi dargli una nuova casa.