‘ “Non è giusto per loro avere accesso tempestivo a presupposti che non sono d’accordo con le loro identità,” ha sostenuto Marcelo Crivillo, ex vescovo e autorità di Rio de Janeiro.

L’amore è amore, indipendentemente dal sesso o dal tuo status sessuale. Abbiamo il diritto alla libertà di parola, senza vergognarci o essere giudicati da una società chiusache non capisce che non c’è nulla di sbagliato nell’amare una persona dello stesso sesso. Anche se in Europa questa ideologia è sempre più accettata, in alcuni paesi dell’America Latina ci manca ancora di imparare di più da queste relazioni. Fortunatamente, ci saranno sempre coloro che ci ricorderanno l’importanza di combattere per le minoranze sessuali.

Il sindaco di Rio de Janeiro, Marcelo Crivillo, ordinò la rimozione delle copie del fumetto “Avengers, the crusade of children” dagli scaffali della Biennale del Comune. Il documento mostra lo stregone Wicca sulla sua copertina e il guerriero Hulking che si bacia mentre si abbraccia. È stato venduto dalla comunità LGBT prima che venisse rilasciato. Totale successo di vendite.

Infobae.

“Non è corretto che abbiano accesso tempestivo a presupposti che non sono d’accordo con le loro identità”, erano parti delle parole che l’autorità espresse sul loro account Twitter dopo aver condiviso un video che spiegava che Twitter dopo aver condiviso un video che spiegava che l’autorità affermava sul suo [194590021]Twitter dopo aver condiviso un video che spiega che Twitter dopo aver condiviso un video che spiega che Twitter dopo aver condiviso un video che spiega egli “proteggeva i minori” vietando la loro vendita.

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 20
Twitter Marcelo Crivillo

Il fumetto è stato rapidamente esaurito da coloro che difendono le minoranze sessualis. Questi gruppi hanno chiamato sul social network per la vendita di “Avengers, the Children’s Crusade” con l’hashtag #LeaConOrgullo.

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 22
Infobae.

Dopo aver appreso della controversia, Crivillo inviò una squadra di agenti del Segretariato dell’Ordine Pubblico alla ricerca delle copie. L’autorità ha stabilito che il materiale non ha inflitto le regole dello Statuto del Bambino e dell’Adolescente, una legge che protegge i diritti dei minori in Brasile.

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 24
Infobae.

Inoltre, l’organizzazione della Biennale si rifiutò di ritirare le copie in quanto queste non sono né inappropriate né pornografichetrovò Folha de Sao Paulo. Il sindaco ha presentato ricorso alla Corte di giustizia di Rio de Janeiro. È accusato di tentato censorismo.

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 26
Infobae.

“La direzione del festival capisce che, nel caso in cui un visitatore acquisisca un’opera che non gli piace, ha il pieno diritto di richiedere un cambio di prodotto, come previsto dal Codice di Difesa dei Consumatori”

-Organizzazione Bientative del Rio Book De Janeiro-

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 28
Infobae.

Nello stesso video, Crivillo spiegò che la sua azione era esclusivamente per difendere il morale delle famiglie della capitale e del paese.

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 30
Twitter Bruno Bimbi

– Quello che abbiamo fatto è stato difendere la famiglia. Tale questione deve essere affrontata in famiglia, non può essere indotta, sia a scuola, nell’editoria, ovunque essa sia”.

-Twitter Marcelo Crivillo, sindaco di Rio de Janeiro-

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 32
Twitter Bruno Bimbi

La biennale Marcelo Crivillo, un festival letterario che promuove la diversità. Essi stessi si definiscono come uno spazio di “voce a tutti i tipi di pubblico, senza distinzione, come dovrebbe essere una democrazia”. 

Il sindaco evangelico ha vietato i fumetti baciati dai gay in Brasile. La Community LGTB ha venduto le copie 34
Infobae.

Dobbiamo muoverci verso una società in cui i diritti delle minoranze sessuali siano rispettati, in modo che possano essere inclusi in essa senza timore di essere giudicati in caso di aggressioni. Essere attratti da una persona dello stesso sesso non è niente di sbagliato, la cosa peggiore è mantenere questa sensazione e vivere depressa. L’amore è amore, non importa chi vuoi. Non lasciare che gli altri definiscano la tua felicità.