Il suo cane-cane "fratello" è stato perso per 4 anni. Quando si incontrarono di nuovo, gridò lacrime di emozione 1

Il suo cane-cane “fratello” è stato perso per 4 anni. Quando si incontrarono di nuovo, gridò lacrime di emozione

Si tratta di guardare il video per capire quanto Mike Plas mancasse al suo cane Jack. “Non rinunciare mai alla speranza… Non l’ho persa in quattro anni”, ha detto eccitato.

Era l’anno 2015e in un dato giorno, il canadese Mike Plas lasciò il suo cane Jackun siberiano legato fuori dalla casa dei suoi genitori in Thunder Bay; il giovane era andato a trovarli accompagnati dal suo fedele cane e migliore amico. Non erano passati tre minuti da quando Mike chiese a sua madre di guardare fuori per vedere se il cane stava bene.

Ma quando la donna è uscita, Jack se n’era andato. Lo cercarono per giorni e notti, misero poster e trasferivano contatti, ma non si presentarono mai. Jack è scappato? L’hanno rubata? Sarà vivo? Plas non sapeva cosa pensare.

Mike Plas

“Ogni volta che mi avvicinavo alla casa dei miei genitori, mi guardavo intorno alle case e sentivo che non se n’era andato (…) non è mai stato un animale domestico o qualcosa per me, è stato sempre mio fratello. Da quando l’ho avuto, non ha mai smesso di stare con me: lo ha anche portato al lavoro.”

Mike Plas alla CBC

Trascorsero quattro anni in cui Mike, con il dolore della sua anima, continuò a fare la sua vita normale senza il fratello cane. Fino allo scorso 20 settembre, all’ora di pranzo, ricevette una chiamata che cambiava la vita: un rifugio per animali situato a Winnipeg, a 700 chilometri dalla casa, lo chiamò per dirgli che Jack era con loro.

Il suo cane-cane "fratello" è stato perso per 4 anni. Quando si incontrarono di nuovo, gridò lacrime di emozione 3
Mike Plas

Mike non dubitò: tagliò il telefono, mise la sua famiglia nel furgone e percorse i 700 chilometri che lo separavano dalla sua riunione con Jack. Dopo 9 ore di hard disk, arrivarono al rifugio di Winnipeg e la prima cosa che Mike fece fu mostrare una foto di Jack alla reception. Appena l’ha visto, ha finito il controllo.

“Sapevo che ti saresti ricordato di me. Appena mi ha visto ha iniziato a piangere, saltare, baciarmi e poi giaceva sul pavimento. Ora è pazzo di contenuti (…) Lo hanno portato qui e subito sentito la mia vita tornare alla normalità. La mia vita non è mai stata la stessa senza di lui, e la sensazione di riavere Jack è inspiegabile. Non rinunciare mai alla speranza… Non l’ho perso in quattro anni.

Mike Plas alla CBC

Mackenzie, la fidanzata di Mike, registrò l’emozionante momento e lo pubblicò su Facebook, in un video che è stato visto più di 3 milioni di volte.

Pubblicato da Mike Plas sabato 21 settembre 2019

Oggi, Mike Plas ha la sua vita piena: una ragazza che lo adora, una casa nei bellissimi luoghi del Lago Superiore e, soprattutto, il suo fedele compagno Jack a casa.

Il suo cane-cane "fratello" è stato perso per 4 anni. Quando si incontrarono di nuovo, gridò lacrime di emozione 5
FB: Mackenzie Iris

Puoi chiedere qualcosa di più nella vita?

Controlla anche

Come rifiutare le tue vecchie, vecchie sfere. 10

Come rifiutare le tue vecchie, vecchie sfere.

Quante volte vi siete chiesti cosa dovreste fare con le sfere di Natale che non …

Labbra endemoniache, l'ultimo trend di bellezza dell'anno 11

Labbra endemoniache, l’ultimo trend di bellezza dell’anno

Prima della fine dell’anno, i social network ci hanno dato l’ultima tendenza della bellezza: le …

14 Coppie di celebrità che terminano nel 2019 12

14 Coppie di celebrità che terminano nel 2019

In questo mondo niente è per sempre. L’anno sta per finire e la maggior parte …