“La nostra speranza di ricominciare il processo di produzione con un nuovo titolo ci consentirà di mettere in pratica un processo intenzionale basato sul lavoro che abbiamo svolto per l’equità e l’inclusione”, hanno spiegato dal teatro.

Ci sono molti spazi in cui si cerca di generare più diversità di genere e razziale, come la politica o le posizioni in diverse società. Ma tra loro c’è anche arte, ed è quel teatro nel Minnesota, negli Stati Uniti Ha anche cancellato un’opera teatrale che stava per essere presentata, a causa della maggiore diversità sul palco.

Come riportato dalla Pioneer Press, il Chanhassen Dinner Theatres ha annullato la commedia di “Cenerentola” a causa della sua “impegno per la diversità“.

Chanhassen Dinner Theatres

In una dichiarazione hanno spiegato che “nspero di poter ricominciare il processo di produzione con un nuovo titolo ci permetterà di mettere in pratica un processo intenzionale basato sul lavoro che abbiamo svolto per l’equità e l’inclusione“.

Ed è che lo stesso direttore artistico, Michele Brindisi, è stato colui che ha deciso di posticipare la prima di “Cenerentola”. Come ha detto, il cast che avrebbe partecipato “era bianco al 98% (…) Questo non funziona con quello che diciamo che faremo“, Riferendosi all’obiettivo che hanno come istituzione. In questo modo l’opera che sostituirà “Cenerentola” sarà “Footloose“.

Il teatro ha cancellato lo spettacolo di "Cenerentola" perché il suo cast era "troppo bianco". Vogliono più diversità 13
Chanhassen Dinner Theatres

Inoltre, a un certo punto si è valutato di rilasciarlo lo stesso e di apportare piccole modifiche, ma Brindisi ha spiegato che era meglio “scartalo e ricomincia con una lavagna pulita“. La cosa divertente è che secondo il Daily Mail, con il recente censimento fatto in Minnesota si è appreso questo Il 92,5% della popolazione è bianca. Tuttavia, ciò non ferma la missione del teatro.

Anche gli stessi attori hanno sostenuto la decisione. Nonostante il dispiacere di non essere riuscito a rilasciarlo, Brindisi ha spiegato che “tutti hanno detto di averlo capito e di aver rispettato la difficilissima decisione che abbiamo dovuto prendere”.

Il teatro ha cancellato lo spettacolo di "Cenerentola" perché il suo cast era "troppo bianco". Vogliono più diversità 15
Chanhassen Dinner Theatres

Brindisi ha concluso dicendo che era necessario “cambiare la nostra cultura e renderci più diversificati e più equi come azienda. Veramente ci siamo concentrati su diversità, equità e inclusione, impegno per la giustizia sociale“.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));