I veri eroi di questa pandemia sono tutti coloro che non erano a incrociare le braccia e ha cercato nuovi metodi per salvare vite umane, per sfamare chi ne ha più bisogno e, naturalmente, per continuare a portare la consapevolezza e l’educazione verso gli altri.

Gerardo Ixcoy è un professore di Guatemala, che è diventato un modello di ruolo per i loro studenti e anche per alcuni professori, perché ha preferito prendere un triciclo e adattarlo per essere in grado di visitare i loro studenti, e così continuare a dare lezioni a coloro che non possono accedere on-line sistemi di.

Si estende per chilometri per condividere le loro conoscenze

Ogni giorno Gerard, che è anche conosciuto come “Il Prof Lalito”, corre a diverse miglia sul suo trike per il loro basso reddito, studenti, che non possono avere accesso a classi online, possono continuare la loro formazione accademica.

Il triciclo, che lui stesso adattato, ha una piccola cabina con una lavagna sulla quale spiega loro i diversi soggetti. Progettato in modo che i bambini possono imparare e allo stesso tempo di sentirsi protetti da mantenere le misure di una sana distanza necessario per non farlo.

Non tutti gli insegnanti hanno questo livello di impegno

Il Professor Gerardo di fronte a loro insegnamento agli studenti delle classi da un triciclo adattato con lavagna

Mentre è vero che alcuni docenti hanno presentato difficoltà di adattarsi alle lezioni on-line, è anche ben noto che molti hanno scelto di rifugiarsi nelle loro case, come il resto del mondo, senza tener conto che non tutti gli studenti possono avere la stessa possibilità finanziarie per continuare con le loro classi.

Il livello di impegno di Gerard è diverso, lui vuole a tutti di imparare, anche se questo significa rischiare la propria salute per viaggiare a tanti km di giocare in casa da casa.

Dalla necessità di avere i miei ragazzi non hanno gli strumenti tecnologici, non avendo internet, ero preoccupato perché quando hanno sospeso le lezioni, non ho visto la risposta di metà della mia classe per le operazioni di invio. Avevo paura che ci sarebbe stato un forcellino e ho ancora paura che c’è un dropout.

I genitori sono grato a lui

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=jZKMVVoRw_U(/embed)

Oltre alle lezioni, l’insegnante cerca anche di dare ai bambini un momento di svago. Prima di questo, i genitori si sentono grati a lui, e come la loro possibilità di consentire loro, cerchiamo di offrire cibo e bevande in modo che possa continuare con la sua opera di insegnamento.

Nella tua città, perché lo considerano un eroe, e non è da meno, come Gerardo stampe un sacco di passione per il suo lavoro. Senza dubbio, merita un grande riconoscimento, perché sta cambiando il mondo dei loro studenti, offrendo tante possibilità di apprendimento.