Insieme a Dorothea, sua moglie, hanno aperto due ristoranti nel New Jersey per chi ha bisogno di mangiare gratis senza essere giudicato. Stanno aprendo il loro terzo posto ora!

Tutti sappiamo che Jon Bon Jovi ma, per chi non lo conoscesse, ecco alcune informazioni su di lui: è il cantante solista dei Bon Jovi, pluripremiato ai Grammy Awards, ha venduto milioni di album in tutto il mondoè uno dei più celebri volti del rock anni ’80 e ’90… ed è anche un grande filantropo.

Bon Jovi, 57 anni, sa che deve condividere parte del suo successo con la comunità e aiutare chi ne ha più bisogno. A differenza di altre celebrità, non annuncia pubblicamente le sue donazioni in occasione di eventi di fantasia: Non gli piace fare una grande scena con i suoi atti altruistici e ha in mente solo buone intenzioni.

Ecco perché, insieme alla moglie Dorothea Hurley, hanno aperto due ristoranti della comunità per sfamare le persone con accesso limitato al cibo, in modo che possano godere di un pasto gratuito senza essere giudicati da nessuno. Attualmente, stanno progettando di aprire un terzo posto.

Nel 2011, la coppia ha aperto il primo JBJ Soul Kitchen in Red Bank (New Jersey, USA)per sfamare i poveri. Il ristorante non ha eventuali prezzi sul menu ma, come alternativa, le persone che mangiano lì possono fare un 20 USD di donazione per coprire i costi del loro cibo.

Tuttavia, chi non ha soldi può anche godersi il cibo: l’istituto ha una polizza che stabilisce che ogni donazione extra di 20 dollari copre il costo del pasto per chi non può pagarlo. Ora, queste persone possono anche pagare la cena lavando i piatti, se vogliono.

Nel 2016, la famiglia Bon Jovi ha aperto un altro Cucina dell’anima in Toms River (New Jersey, USA), e anche più grande della prima. Jon ha parlato di questo progetto nel 2016 per un’intervista a Billboard, sostenendo che avrebbe essere molto importante per la comunità locale.

“Faremo un impatto maggiore qui a Toms River. La nostra missione è sempre stata quella di promuovere un cambiamento positivo e di aiutare a risolvere il problema della fame e della mancanza di un riparo. Stiamo ampliando la nostra missione con una rete di collaboratori e risorse in modo da poter soddisfare le esigenze della comunità di Toms River.

Jon Bon Jovi a Billboard

Ora la famiglia Bon Jovi vuole aprire un terzo ristorante alla Rutgers University, sempre nel New Jersey. Questa informazione è stata confermata su CBS news dal Bon Jovi. Con questo ristorante, il loro obiettivo è quello di aiutare gli studenti che non hanno abbastanza soldi per pagare il cibo.

“Pensiamo che questo sia come un rito di passaggio: studiare duro e mangiare ramen. Ma cosa succede se è l’unica cosa che si può pagare?”.

Jon Bon Jovi a CBS News

I divari di reddito possono essere sorprendentispecialmente quando si tratta di celebrità. Questo ci dà speranza e ci aiuta a credere che non tutti sono corazzati dal denaro e dalla fama e che ci sono persone, come Jon Bon Jovi e sua moglie, che sono sinceramente interessate a aiutare la comunità.

Degno di qualcuno con molto rock nell’anima: tutto per i suoi fan!