L’attore americano Jonah Hill, noto per la sua partecipazione a Superbad, Il lupo di Wall Street Y Questa è la fine, ha deciso di parlare della sua immagine fisica e delle continue prese in giro che ha subito da Hollywood per anni.

La celebrità 37enne ha caricato un’immagine sul suo account Instagram che mostra una nota dal Mail giornaliera, in cui racconta la sua vita personale e lavorativa negli ultimi mesi. Tuttavia, le immagini che hanno usato hanno ispirato l’attore a toccare un argomento che era abbastanza sensibile per lui.

Per anni, Jonah è stato considerato il “paffuto comico di Hollywood” ed è stato persino visto come a disagio in alcune interviste, come nello show di Jimmy Kimmel o Comedy Central. Inoltre, nel 2016, l’attore ha cancellato tutte le interviste che aveva programmato in Francia per la promozione del film Amici della pistola a causa dei costanti attacchi al suo fisico.

Jonah Hills cammina per strada

In modo onesto e stimolante, ha condiviso con i suoi follower un messaggio che vale la pena ascoltare e che senza dubbio tutti noi dovremmo sempre tenere a mente.

Non credo di essermi mai tolto la maglietta quando ero in piscina fino ai 30 anni, anche di fronte a familiari e amici. Probabilmente sarebbe successo prima se le mie insicurezze infantili non fossero state esacerbate da anni di prese in giro pubbliche sul mio corpo da parte della stampa e degli intervistatori.

Quindi l’idea dei media che cercano di giocare con me inseguendomi mentre sfoglio e condivido foto in questo modo, non possono più fermarmi, è sciocca.

Ho 37 anni e finalmente mi amo e mi accetto.

Questo non è un post “buono per me”. E sicuramente non è un post “Mi sento male per me stesso”.

Questo è per i bambini che non si tolgono la maglietta in piscina. Divertiti. Sei meraviglioso, fantastico e perfetto. Con tutto il mio amore.

Oh, e Daily Mail, nemmeno tu riesci a togliermi quel sorriso dalla faccia;)

-Jonah Hill

Jonah Hills indossa un completo

La pubblicazione di Hill ha suscitato un grande sostegno da parte di altre celebrità, che, come lui, si sono spesso sentite molestate e insicure a causa del loro fisico, ma che attraverso azioni come quelle dell’attore hanno il coraggio di mostrarsi come sono, senza dimenticare che ispirano la società ad amare l’un l’altro.

Senza dubbio, è un inno all’amor proprio.