Kylie Jenner sta dando molto di cui parlare (di nuovo) dopo aver organizzato una stravagante festa di compleanno per sua figlia Stormi.

A quanto pare, l’imprenditrice ha ignorato la raccomandazione del sindaco di Los Angeles, emessa il 19 gennaio, che indica di rimanere a casa dopo che i casi di covid-19 sono aumentati e c’è stato un rischio estremo.

Stormi ha compiuto 3 anni

Kylie sta facendo Stormiworld per il terzo compleanno di sua figlia? Qualcuno muore per covid-19 ogni 10 minuti a Los Angeles.

Questo tipo di post è ciò che potrebbe essere letto su Twitter dopo che Jenner ha condiviso storie su Instagram della celebrazione.

Sarebbe “qualcosa di semplice”

Festa di compleanno di Stormi # 3

Lunedì scorso, Kylie ha rivelato che la tradizionale celebrazione di “Stormiworld” era stata annullata a causa della pandemia. Tuttavia, un evento “più semplice” era ancora in corso con solo persone vicine.

C’è stato un cambio di programma

Festa di compleanno di Stormi # 3

Stormiworld 3 è stato cancellato per ovvi motivi, ma ho comunque fatto tutto il possibile per Stormi a casa mia e stiamo organizzando una festa tra cugini per lei e tutti i suoi cugini e la mia famiglia. Sarà fantastico.

-Kylie

Ma non hanno seguito le raccomandazioni

Festa di compleanno di Stormi # 3

Sebbene la festa fosse un po ‘”intima”, Kylie sembrava violare alcune parti dell’ordine ufficiale di permanenza a casa e minimizzare i contatti con gli estranei. Le riunioni private che coinvolgono più di tre famiglie diverse sono severamente vietate.

Le foto non mentono

Festa di compleanno di Stormi # 3

Nelle foto si possono vedere i parenti di Travis Scott, il suo ex compagno e padre di sua figlia, i suoi parenti, amici e collaboratori, prova conclusiva che c’erano persone provenienti da più di tre famiglie diverse.

Doveva essere all’aperto

Festa di compleanno di Stormi # 3

L’ordine afferma inoltre che qualsiasi riunione privata che si svolge deve essere all’aperto. Tuttavia, a giudicare da varie foto, la festa di Stormi si è svolta principalmente al chiuso.

Hanno cercato di giustificare

Festa di compleanno di Stormi # 3

Le sorelle Kardashian / Jenner hanno cercato di giustificare riunioni e vacanze durante la pandemia dicendo che tutti i partecipanti sono stati sottoposti a test rapidi per covid-19. Anche se un recente studio di Quidel ha indicato che i test rapidi hanno rilevato circa il 32% dei casi positivi.