Nonostante la tragedia che copre la fine di questo matrimonio di quasi 50 anni, è confortante che entrambi siano stati in grado di vedere i loro cari online poco prima di morire.

Era il liceo, quando Blanca Estela e Juan Manuel Rodríguez si innamorarono. Entrambi erano emigrati con le loro famiglie dal Messico quando erano molto giovani e, rispettivamente con 12 e 11 anni, si conoscevano già. Tuttavia, all’inizio la relazione sembrava non avere futuro. Da bambini erano solo amici della stessa scuola e più tardi al liceo sono stati insieme per un po ‘fino a quando non si sono separati. È stato intravisto che non sarebbero più stati insieme quando arrivò il ballo dell’ultimo anno, dove Blanca chiese a Juan di tornare.

Il tempo passò fino a quando si sposarono nel 1972. Matrimonio che è durato 48 anni.

Famiglia Rodríguez | CNN

E che sarebbe potuto durare molto più a lungo, se non fosse stato per la pandemia COVID-19. Dal momento che, purtroppo, entrambi sono stati infettati da questa terribile malattia. I due insieme alla loro famiglia sono rimasti in isolamento per un anno e quindi i loro figli ancora non capiscono come siano risultati positivi al coronavirus. Dal febbraio 2020, tutte loro, comprese le loro figlie, sono rimaste in quarantena, l’unica eccezione è il marito di una delle loro figlie, Blanca, che era una dipendente indicata come essenziale., quando si lavora in edilizia.

E si è sempre preso cura di se stesso: indossava sempre una maschera, faceva la doccia lungo la strada e si cambiava.

La coppia che si è incontrata al liceo ha perso la battaglia contro il coronavirus. Sono stati sposati per 48 anni 13
Famiglia Rodríguez | CNN

Ma anche così, Blanca e Juan Rodríguez sono stati infettati, insieme a due delle loro figlie e ai loro due nipoti. Ma li ha colpiti molto più duramente. In modo fatale. Juan soffriva di diabete, problemi renali, insufficienza cardiaca congestizia e una grave frattura ossea dalla quale non era mai riuscito a riprendersi. Mentre Blanca, che era la più sana delle due, aveva il diabete e l’artrite. Il coronavirus ha causato così tanti danni in così poco tempo che hanno dovuto essere prontamente ricoverati, avendo bisogno di un’ambulanza per cercarli. Successivamente, sono stati portati in diversi ospedali, l’unica cosa che li ha uniti, le videochiamate.

“Ho detto ai miei fratelli che sono sicuro al 100% che mio padre non era solo quando è morto perché mia madre era lì con lui (…) Per lui, era così. È stato un po ‘di consolazione per noi che stessero insieme (…) L’amore dei nostri genitori era leggendario e straordinario nella vita, ma era straordinario anche nella morte (…) Erano piccioncini. Erano sempre insieme, si abbracciavano, si tenevano per mano “

– Egli ha detto Blanca Velazquez per CNN

La coppia che si è incontrata al liceo ha perso la battaglia contro il coronavirus. Sono stati sposati per 48 anni 15
Famiglia Rodríguez | CNN

Ed è che Blanca e Juan non potevano vivere separati. Questa coppia di San Diego, in California, stava insieme da 67 anni sin dal liceo. Infatti, è stato grazie a un incontro online in cui si sono riuniti con i loro quattro figli e i loro vari nipoti, che si sono potuti vedere per l’ultima volta. In quel momento, Blanca disse a Juan che lui era l’amore della sua vita e che presto si sarebbero visti. È stato sedato e collegato a un ventilatore meccanico, non ha smesso di ricevere complimenti dalla donna che ha sempre amato.

Poco dopo la loro morte. Prima e circa tre ore dopo, il suo amato marito la raggiunse, che sembra che da lontano abbia sentito che mancava una metà.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));