La brasiliana María Cardoso si è fatta conoscere perché ha chiesto aiuto con il suo curriculum, per guadagnarsi da vivere e comprare vino. Recentemente, un’azienda l’ha assunta per essere un assaggiatore. “Sono felice perché mi stanno dando valore. Mi viene voglia di piangere “, dice.

Tempo fa vi abbiamo raccontato la storia di una donna di 101 anni che ha chiesto aiuto per scrivere il suo CV perché voleva lavorare per poter acquistare i propri vini, ed è che la donna non voleva dipendere da nessuno e ci è riuscita: È stata finalmente contattata da un imprenditore del vino che in precedenza si era fidanzato con lei e oggi brilla sui social media come influencer e degustatrice di vini.

@ mariacardoso1919oficial / Instagram

María Cardoso (101) è una di quelle persone a cui non piace dipendere da nessuno e, nonostante la sua età avanzata, non ha voluto stare a guardare: ha chiesto aiuto alla sua famiglia per scrivere il suo curriculum e ha iniziato a inviarlo a diversi posti.

“Voglio lavorare per comprare i miei ‘vinoitos’, la mia ‘carnesita’, per non dipendere solo da mia figlia, per aiutare un po ‘”, Maria ha detto ai media brasiliani G1 quando la sua storia è diventata nota. Faceva tutto parte di un gioco e, con il suo CV in mano, il suo bieniesta ha inviato il curriculum a uno stabilimento di confezionamento della carne a Promissão, San Paolo, Brasile, dove lavorano diversi membri della famiglia.

La donna di 101 anni che ha distribuito il suo curriculum al lavoro oggi è un'influencer e degustatrice di vini 13
@ mariacardoso1919oficial / Instagram

Attraverso un gruppo WhatsApp, il CV di María è arrivato nelle mani di Juliana Araujo, analista di reclutamento e selezione delle attrazioni dell’azienda e, pur non assumendola, ha diffuso la sua storia sui social media. “Doña María, 101 anni, lei è una donna autorizzata, che ha chiesto alla sua pronipote di darmi il suo curriculum perché vuole lavorare per non dipendere da nessuno e comprare vini. Una lezione di coraggio, forza e indipendenza per tutti noi ”, ha scritto Juliana.

La donna di 101 anni che ha distribuito il suo curriculum al lavoro oggi è un'influencer e degustatrice di vini 15
Cattura Facebook Juliana Araujo

“L’ho condiviso perché è stato qualcosa che ha cambiato la mia giornata, questa signora con questa lezione sull’emancipazione femminile, che ci ha dato questa lezione”, ha spiegato Juliana a G1. Ed è stato molto meglio che essere assunto perché la pubblicazione è diventata virale.

Quando abbiamo raccontato la storia di Maria, l’unica cosa che si sapeva fino a quel momento era quella un uomo d’affari l’aveva contattata e le aveva promesso di regalarle bottiglie di vino ogni mese. E lo ha fatto.

“Ci hanno contattato, abbiamo raccontato loro tutta la storia e il proprietario ci ha fatto una videochiamata. Ha parlato molto con mia nonna e si è innamorato di lei. Ha detto che voleva darle un lavoro e le ha chiesto se voleva fare l’assaggiatore di vino “, ha detto la pronipote di María, Pâmela Cristina Gomes.

In realtà, María ha un account su Instagram dove sembra un’influencer. Guadagna uno stipendio mensile per la creazione di contenuti per i social network, sia che stiano dando la tua opinione o passando di lì con un drink.

“Sono felice perché mi stanno dando valore. Mi viene voglia di piangere ”, ha detto Maria in un disco condiviso dalla sua famiglia.

Non è mai troppo tardi per realizzare i tuoi sogni … o per essere un influencer.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));