Anche se sembri più giovane e tutti lusingano il tuo aspetto gioviale, piaccia o no, la scienza dice che la giovinezza finisce a 34 anni e non c’è niente che puoi fare per evitarlo.

Uno studio condotto da scienziati della Stanford University, in California, spiega che le proteine ​​presenti nel sangue forniscono importanti informazioni sullo stato della nostra salute.

Le proteine ​​dicono tutto

Da questo, i ricercatori hanno iniziato a studiare come i livelli di proteine ​​nel sangue possono aiutare a determinare il momento esatto in cui iniziamo a invecchiare.

Le proteine ​​sono i cavalli di battaglia delle cellule costituenti del corpo e quando i loro livelli relativi subiscono cambiamenti sostanziali,
significa che anche tu sei cambiato.

–Dr. Tony Wyss-Coray, responsabile della ricerca

Ci sono tre cicli

Adolescenti che mangiano pasta con le mani a un tavolo tovaglia bianca con bicchieri di vino e ciotole bianche

In precedenza si pensava che i cambiamenti fossero progressivi, ma non lo sono. I ricercatori hanno analizzato parte del sangue privo di cellule di 4.263 persone di età compresa tra 18 e 95 anni. Dopo aver studiato i livelli di 373 proteine ​​nel sangue, hanno notato che la traiettoria dell’invecchiamento non è continua, ma presenta tre picchi che segnano l’inizio di tre cicli vitali: età adulta, tarda mezza età e vecchiaia.

Benvenuto nell’età adulta!

Ragazza dai capelli castani e ragazza bionda che attraversano un campo pieno di fiori e una montagna sullo sfondo

Sì, come sospetti (e forse temi), le persone gli dicono Ciao ciao ai giovani a 34 anni, che è quando iniziano i primi cambiamenti improvvisi nel plasma.

Sai, ufficialmente, 34 anni sono i benvenuti nell’età adulta. E cosa ha! Finché ci sentiamo giovani e favolosi, possano gli anni andare avanti.