“Quando il mio più giovane aveva solo un mese di vita, sua madre ha deciso di lasciarci,” inizia Richard Johnson con la sua storia.

Giorni dopo la nascita di sua figlia, la madre, che viveva in una lontana città a lui, lo chiama e minacciato che se non è venuto presto, avrebbe dato il piccolo adozione. Senza capire il perché, ha preso il primo volo e prese il suo piccolo, per successivamente portare con voi a casa. Con 21 anni ha imparato a essere un padre di sua figlia Persefone in avanti. È stato anni –è accaduto nel 2015– ma la storia continua ad ispirare.

La sorpresa più grande la prese per Richard Johnson, quando si rese conto che non aveva mai conosciuto la madre dei suoi piccoli. La paura invase all’inizio, ma con il passare del tempo è riuscito a gestire la situazione e soddisfare entrambi i ruoli. Con l’aiuto di genitori single, e i libri di maternità, ha imparato l’essenziale di elevare il vostro piccolo.

Richard Johnson
La mamma ha respinto il suo neonato. Il padre decide che sarà lui a essere felici in due, e il resto non conta 14
Richard Johnson
La mamma ha respinto il suo neonato. Il padre decide che sarà lui a essere felici in due, e il resto non conta 16
Richard Johnson
La mamma ha respinto il suo neonato. Il padre decide che sarà lui a essere felici in due, e il resto non conta 18
Richard Johnson

Mesi dopo l’evento, Johnson ha chiesto su di esso, e sulla scia di storie che ha sentito mentre stavo imparando a essere un padre, si rese conto che il suo ex partner soffriva di depressione post-partum. È qui che ha deciso di condividere la sua storia attraverso i social network, che solo bisogno di un paio di minuti per farla girare virale.

“Io sono Richard Johnson, padre single di bella Persefone.

Quando il mio più giovane aveva solo un mese di vita, sua madre ha deciso di lasciarci, a prima non riuscivo a capire, ma più tardi è giunta alla conclusione che forse era la depressione post-partum.

I primi giorni non sono stati facili, mi sentivo giù, anche se avevo con me mia figlia, dopo che mi sono trovato improvvisamente con questa pagina Facebook. Stavo andando attraverso i nervi e la preoccupazione di non sapere se potevo con entrambi i ruoli e se vogliamo uscire in anticipo.

Ho cercato i migliori libri e i più moderni sul tema della paternità. Ho passato ore e ore a guardare i tutorial su YouTube su come il pannolino di un bambino, come vestirsi, come per darle da mangiare, come pettinarsi i capelli, e innumerevoli altre cose su cui ho dei dubbi.

Quando ho trovato questa pagina ho scoperto che ci sono molti più uomini nella stessa situazione che ho io, mentre leggevo, mi stavo riprendendo fiducia e sicurezza in me stesso, ho contribuito in maniera significativa a far fronte al cambiamento.

Ora mi sento stabile con il mio piccolo, ogni giorno impariamo insieme e mi sento molto fortunata ad avere lei al mio fianco, siamo entrambi felici di avere tra di noi un altro.

Ora che mia figlia di 7 mesi e adesso sono io quello che dà consigli ad altri nuovi genitori.

Abbiamo sia venuto un senso lungo e non mi resta che ringraziare questo sito e le persone che la compongono per tutto il vostro supporto, grazie per la parte di Persefone, e Richard Johnson, è un piacere per la lettura.”

Attualmente, Johnson risiede con la sua ragazza, Jennifer, che è caduto in amore con il piccolo, al minuto preciso in cui ha incontrato il suo. In una start-Johnson teme che i due non congeniaran, tuttavia, le loro paure si sono infrante, vedendo la gioia che ha scatenato in entrambi i so.

La mamma ha respinto il suo neonato. Il padre decide che sarà lui a essere felici in due, e il resto non conta 20
Richard Johnson
La mamma ha respinto il suo neonato. Il padre decide che sarà lui a essere felici in due, e il resto non conta 22
Richard Johnson

Un figlio non lascia mai. Mai.