Lo spazio è una grande incognita per il comune dei mortali. Ci sono molto pochi privilegiati che hanno avuto la possibilità di viaggiare e incontrare lui le cose come il profumo o la sensazione di galleggiare costantemente. Il galleggiante più siamo in grado di vivere grazie alla galleria del vento, in cui ci sentiamo come “gravità scompare” per un po’. Ora, come possiamo sapere che cosa sentono l’odore di spazio? Sì, è possibile.

La NASA ha speso anni a contatto con specialisti per cercare di sviluppare una fragranza che oliese come lo spazio. La ragione per questo è stato evitare gli astronauti sorprendiesen di odore peculiare spazio quando si viaggia per la prima volta nello spazio esterno. Questo “profumo” è stato per anni riservato esclusivamente per la formazione del personale della NASA in Terra; ma ora potrebbe essere disponibile per il pubblico in generale, grazie a un progetto di crowfunding in Kickstarter.

Questa fragranza ‘Eau dello Spazio”è stato sviluppato dal chimico Steve Pearce, il fondatore di ‘Omega Ingredienti; che è stato assunto dalla NASA nel 2008 per ricreare questo profumo, che non è stata completata fino al 2012, dopo la miscelazione, sperimentazione e ricerca.

Ora che sappiamo che lo spazio ha un odore caratteristico e romanzo, che anche gli astronauti devono sentire l’odore prima di intraprendere il suo viaggio interplanetario; uccidere la curiosità per sapere cosa puzza.

L’astronauta e l’ex residente della Stazione Spaziale Internazionale, Peggy Whitson, definito in un’intervista per la CNN l’odore dello spazio come “l’odore di una pistola appena dopo lo scatto“. “Penso che ha un odore quasi amaro, oltre ad essere affumicato e bruciato”, ha aggiunto.

Matt Richmond, il product manager di ‘Eau di Spazio, ha affermato che è molto difficile descrivere l’odore della fragranza, e che “gli astronauti descritto l’odore dello spazio come una miscela di la polvere da sparo, scottato bistecca, lamponi e rum”.

Chi non querrçia sapere che cosa si sente odore di spazio? L’obiettivo principale del marketing diffusa ‘Eau dello Spazio” sarebbe, secondo l’azienda, il per aumentare l’interesse dei giovani per lo studio della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica. Tutto questo attraverso l’educazione esperienziale.

Quello che non sappiamo è se questo profumo avrà molto successo oltre i curiosi che vogliono sapere che cosa odora di spazio, come per la descrizione degli astronauti, l’odore sembra essere più simile a quello che ti resta quando hai fatto un barbecue con gli amici e hai bevuto un paio di tazze di più, quello a cui dobbiamo guardare per quando si acquista un qualsiasi profumo.

Attenzione! L’odore di spazio non sarà l’unico aroma di “alien” che si sta andando ad essere in grado di odore, in futuro, poi, secondo la CNN, i suoi creatori stanno già pensando di creare un altro profumo così inedita e sorprendente come questo: uno con l’odore della Luna. Come si fa a sentire l’odore di questo? Ci sarà da attendere ancora alcuni anni prima di sapere.