• Nel 2021 il nostro modo di frequentarci sarà diverso: abbiamo visto alcuni primi cambiamenti quest’anno e continueranno


  • Le app di appuntamenti continueranno a crescere, così come le videochiamate o le intime connessioni online

Quest’anno la pandemia è stata la protagonista principale e proprio per questo tutte le nostre routine sono cambiate, anche quelle che avevamo quando si trattava di flirtare. Nella vecchia normalità era normale incontrare l’amore della tua vita o la tua prossima relazione in una serata fuori, incontrare amici di amici o grazie ad applicazioni di appuntamenti.

Questi hanno continuato ad essere ampiamente utilizzati quest’anno e, infatti, solo Badoo ha rilevato più di due miliardi partite e quasi 3 miliardi di prime chat in tutto il mondo. Così, In questo caso, la pandemia non ha fermato i single che cercano l’amore attraverso queste app.

Ma non siamo più gli stessi, il 2020 ci ha cambiato e anche il modo in cui ci collegheremo d’ora in poi. Ecco perché Badoo, insieme al suo Global Dater Expert, Priti Joshi, ha fatto una serie di previsioni che sicuramente si avvereranno il prossimo anno.

È così che ci collegheremo nel 2021

Questo 2020 ci ha portato molte novità e una di queste ha a che fare con il modo in cui dovremo flirtare d’ora in poi. È più, In Yasss vi diciamo quali sono i principali cambiamenti che gli esperti hanno rilevato:

1. Per iniziare abbiamo il ‘home-dating’, con questo Le vecchie stagioni di appuntamenti in cui le persone volevano trovare un partner in inverno ed essere single in estate vengono lasciate indietro. L ‘”home-dating” descrive un cambiamento nella datazione, insieme alle diverse limitazioni alla mobilità. I single hanno usato la reclusione per gettare le basi e trovare fiammiferi in modo che quando le restrizioni fossero state tolte potevano incontrarsi di persona.

“I single hanno vissuto emozioni imprevedibili legate alla crisi di quest’anno, da un lato, generando connessioni ma anche nervose per gli appuntamenti con così tanta incertezza. L’interesse per gli appuntamenti sembra variare costantemente a seconda del livello delle restrizioni. Prevediamo che questi comportamenti continueranno nel 2021, definendo una nuova stagione di “incontri hiber”, poiché i datari continuano a comprendere i modi migliori fino ad oggi “, afferma Priti Joshi.

2. Poi ci sono anche i file carpe-daters. Con le restrizioni che cambiano quasi quotidianamente e l’incertezza sul futuro, I single non vogliono aspettare di tornare alla vecchia normalità per trovare un altro singolo. Coloro che in precedenza si sentivano più apatici ora accettano di dover navigare nel nuovo ecosistema di appuntamenti. Ciò sta portando alla crescita di un nuovo gruppo di utenti preparati per il percorso di appuntamenti, indipendentemente da ciò che riserva il futuro.

Video chiamata

“All’inizio della pandemia, i single pensavano più a breve termine ai loro obiettivi in ​​termini di appuntamenti, necessitando di connessioni più immediate. Con il passare dell’anno, le persone hanno naturalmente iniziato a pensare di più al futuro, con un visione a lungo termine. Gran parte delle conversazioni iniziate su Badoo da agosto ruotavano attorno a un appuntamento con qualcuno, mostrando così un cambiamento cercando di avere una data ed essere aperti a nuove connessioni “, commentano dall’applicazione di appuntamenti.

3. D’altra parte, non essere in grado di datare nella vita reale ha generato a “incontri lenti”Cioè, i single scrivono messaggi da molto tempo e quindi conoscono meglio la persona prima di incontrarli. Il processo di datazione è rallentato, con una fase preliminare che oggi è ancora più importante.

4. A causa della pandemia, la figura del ‘ego-dater’. I single hanno impiegato del tempo per riflettere su se stessi, dedicare più ore concentrandosi sulle proprie esigenze e preferenze. Con questo è nato un nuovo tipo di scapolo, più preoccupato per il proprio benessere, con una nuova visione per chi è aperto agli appuntamenti, al di là dei commenti superficiali. “Con più tempo per la riflessione interna, quest’anno l’attenzione è meno su ciò che gli altri vogliono sapere e più su come vogliono esprimersi onestamente. Ciò consente ai single di essere più aperti agli incontri con persone che potrebbero non aver mai considerato prima. “, spiegano.

“Più immagine, meno testo”, questo potrebbe essere il motto di quest’anno. Più connessioni “umane” hanno preso piede nel 2020 poiché i datari hanno abbandonato le interazioni tradizionali che consistevano nella scrittura di messaggi istantanei e hanno aumentato le loro interazioni tramite memo vocali e videochiamate.

Chiamata

“C’è stato un cambiamento molto interessante nel modo in cui i single hanno utilizzato la tecnologia quest’anno. La prova più evidente è stata la grande ricezione delle videochiamate all’interno dell’app, in alternativa alla data fisica. Infatti, la nostra “Love Map” di Badoo mostra che la videochiamata più lunga di questa settimana è stata di 10 oreTenendo conto che ci sono utenti che guardano la televisione insieme, cucinano e anche dormono, una tendenza mai vista prima “.

5. Inoltre, le videochiamate hanno portato con sé la tuta da ginnastica e la normalizzazione dell’essere senza trucco. I single hanno apprezzato essere meno curati nei loro appuntamenti virtuali, accogliendo un comportamento più rilassato e confortevole senza la pressione di preoccuparsi dell’aspetto. “Guardando avanti al 2021, la nostra previsione è che i single mantengano questo atteggiamento e lo incorporino persino nei loro appuntamenti fisici”.

Casuale

6. Infine, c’è stato anche un cambiamento in termini di connessioni intime, molte delle quali sono online. Considerato in precedenza un tabù, Quest’anno i modi in cui sesso e tecnologia sono interconnessi si sono intensificati. “La tecnologia ha permesso alle persone di sentirsi più connesse anche quando non possono stare insieme e quest’anno ha accelerato il numero di interazioni sessuali al telefono, cosa che vedremo aumentare il prossimo anno”.