I fan di Harry Potter sono ovunque e ce ne sono di tutte le età. Se qualcosa ha questa saga è quello ha agganciato allo stesso modo bambini e giovani di generazioni diverse e ha senza dubbio uno dei fan club più fedeli.

Né i libri né Film di Harry Potter passate di moda e, se no, lasciate che lo raccontino Emrie, una bambina di 7 anni da Kansas City (Missouri, Stati Uniti). Questa bambina è una grande seguace della saga del libro di Harry Potter nonostante il fatto che È nato con una rara anomalia genetica che gli impedisce di vedere.

Così è stato suo padre che per primo gli ha letto il libro “Harry Potter e il calice di fuoco”, il che potrebbe sembrare troppo complesso per la sua età, ma la realtà è che Emrie lo capiva perfettamente e spesso leggeva libri che sono teoricamente scritti per bambini più grandi di lei.

Il modo in cui deve leggere i libri, dato che non può vedere, è grazie al braille, ma sfortunatamente, I romanzi di Harry Potter scritti in questo modo erano troppo costosi in modo che potesse continuare da sola con la saga; Quindi sua zia ha avuto una grande idea.

La zia di Emrie voleva dare a sua nipote i libri in Braille di Harry Potter, ma quando ha scoperto come ottenerli Ha visto che ognuna di esse (ce ne sono 7) costava 240 dollari, cioè quasi 200 euro, e, quindi, lei sola non aveva i soldi per comprarli.

Quindi, per ottenere i 4.226 $ di cui aveva bisogno, ha creato una pagina su GoFundMe grazie alla quale è riuscito a raccogliere tutti i soldi. Ora, la zia di Emrie ha disabilitato l’unità di donazione e ha scritto un emozionante messaggio di gratitudine rivolto a tutti coloro che hanno partecipato.

“Abbiamo superato tutti gli obiettivi e saremo in grado di fornire non solo a Emrie un gioco completo, ma abbiamo anche raccolto abbastanza per donare CINQUE serie complete di Harry Potter in braille alle biblioteche e scuole locali. Sono senza parole per la gentilezza che abbiamo ricevuto nelle ultime 24 ore e non posso ringraziare abbastanza ognuno di voi per aver contribuito! “, Scrive Kateyn.

Sua zia ha deciso di regalare questi libri a Emrie per Natale e ha registrato con il suo cellulare il momento in cui la ragazza apre il pacco e scopre cosa c’è dentro. Ora lo ha condiviso sul suo profilo Instagram e abbiamo potuto vedere come reagisce la ragazza quando si rende conto che sono libri. Questo è già il più toccante, ma il meglio viene dopo.

Emrie tira fuori i libri e legge che si tratta della saga di Harry Potter in braille, è entusiasta di leggere il titolo di uno di loro, ma molto di più quando sua zia le dice che li ha tutti e che può leggerli a se stessa. Ed è che un bambino non è mai stato così entusiasta di ricevere un libro come regalo di Natale.