Qualche mese fa la televisione danese era sotto i riflettori per un nuovo programma rivolto a un pubblico di bambini e adolescenti che consisteva nel mostrare corpi di adulti nudi per demolire gli stereotipi rispondendo a domande come: “Esiste una dimensione normale del pene? Perché i peli compaiono sui genitali ea che età? Allattare un bambino fa male? Quanti buchi ci sono nel corpo di una persona? ”

Quindi è diventato virale non perché quelle domande sono state poste e risposte in uno spettacolo per bambini, ma per il modo in cui sono state risolte. con adulti completamente nudi che mostrano i loro corpi così come sono, senza filtri, con le loro imperfezioni, le loro diverse dimensioni, colori e forme. L’obiettivo era, oltre a rispondere a queste domande, rendere visibile la diversità del corpo umano e farlo con totale facilità.

Ora, la televisione danese ha dato ancora una volta qualcosa di cui parlare una serie di cartoni animati per bambini, presumibilmente rivolto a bambini di 4-8 anni, con John Dillermand (John Pilila in spagnolo) e trasmesso attraverso la rete “Dr Sparks”. Quest’uomo è caratterizzato dall’avere un pene straordinariamente grande e magico.

La serie di cartoni animati, che è già diventata virale in tutto il mondo grazie ai social media, parla di un uomo con un pene enorme che vive con sua nonna e il cui pene gigantesco e disobbediente si mette nei guai nella sua vita quotidiana.

Questo adulto, in posa come l’uomo con il pene più lungo del mondo, indossa un berretto di lana e un costume da bagno e deve risolvere tutti i problemi che incontra in episodi di cinque minuti a causa del suo enorme membro.

Il primo episodio di questa serie per bambini è stato un successo, durante i primi cinque giorni è stato visto da più di 250.000 persone. In questo capitolo, John subisce un incidente con un palloncino a causa delle dimensioni del suo pene; ma non tutto è male, visto che anche quest’uomo impara a usarlo come strumento per aiutare le persone facendolo girare per volare come un elicottero o usandolo come una gru per salvare altri personaggi.

Questa controversa serie di cartoni animati ha suscitato tutti i tipi di opinioni: Da un lato, i genitori hanno applaudito l’arrivo di John in televisione, poiché credono che attraverso un umorismo particolare renda visibili diversi tipi di corpi. Ma d’altra parte c’è chi non è d’accordo che si tratti di contenuti adatti ai bambini.

La verità è che John è riuscito a farsi conoscere in tutto il mondo ea giudicare dalle migliaia di riproduzioni di ogni capitolo sul sito web di DR, la serie sta avendo successo.

Quindi per il momento la catena non considera la rimozione della serie, Inoltre, media come “Variety” assicurano che i bambini cantino già la canzone dell’intro di John Dillerman e realizzano persino disegni e figure del protagonista.