Vive in estrema povertà, dopo un periodo di successo presso la prestigiosa Università della Nigeria Nsukka (UNN). Sfortunatamente, la pandemia di coronavirus ha finito per seppellire le loro attività e il loro lavoro.

Il suo nome è Emmanuel nworie ed è solo un genio. Fin da giovane sembrava avere un futuro promettente, con voti alti e capacità sorprendenti. Ovunque nel mondo, questo 27enne avrebbe avuto successo, ma purtroppo le circostanze della vita gli hanno giocato un brutto scherzo e oggi vive in estrema povertà.

Si è laureato come matematico presso l’Università della Nigeria Nsukka (UNN), con voti eccezionali. Pochi hanno raggiunto la loro performance, ma a poco a poco è andata diminuendo. Oggi sopravvive come coltivatore di manioca.

Il libro dei sogni

Emmanuel ha perso il padre a causa del diabete e dell’ipertensione quando era al liceo nel 2005. Da allora la vita è cambiata, dovendo contribuire a casa e assumere un ruolo protettivo per la sua famiglia.

Secondo il rapporto in The Dream Book, ha ottenuto un lavoro come insegnante in una scuola superiore, dove è stato persino premiato come miglior professionista. Comunque i soldi erano pochi.

“Emmanuel vive con sua madre e sette fratelli in una casa che non è collegata alla rete elettrica, non ha impianti idraulici interni, nessun indirizzo e devi camminare un miglio per ottenere la copertura cellulare. Una vedova, sua madre si dedicò alla coltivazione della manioca sulla terra che suo padre aveva lasciato. Coltiva anche la terra di altre persone per recuperare parte del raccolto. È il tipo di lavoro che accetta solo le persone senza opzioni “.

–Dettagli il report The Dream Book–

La storia straziante del giovane matematico di prima classe che finì come coltivatore di manioca 17
Il libro dei sogni

Allora è stato fatto un percorso nel mondo della matematica. Ha risparmiato denaro e ha anche svolto stage in studi politecnici, fino a quando 8 anni dopo aver finito il liceo, è stato in grado di entrare nella facoltà di scienze fisiche dell’UNN.

Ha vinto concorsi di matematica, con ottimi voti, essendo assunto come insegnante nello stato di Enugu, dove la paga era molto migliore. L’arrivo della pandemia ha seppellito la sua carriera.

La storia straziante del giovane matematico di prima classe che finì come coltivatore di manioca 19
Il libro dei sogni

Fu costretto a tornare a Ebonyi, la sua città, per coltivare la yucca con sua madre. Nonostante gli inconvenienti, una volta allentate le misure contro la pandemia, ha insistito di nuovo.

Voleva fare domanda per borse di studio MT per continuare a crescere come professionista, tuttavia, i soldi che chiedono sono troppi. Ci vorranno fino a 7 anni per risparmiare fino all’iscrizione. L’orizzonte sembra nuvoloso a Emmanuel.

“E punito per cosa esattamente? Per il “crimine” di essere nato nel posto sbagliato e nel momento sbagliato. C’è stato un tempo in Nigeria in cui un prodigio come lui avrebbe preso le decisioni, indipendentemente dalle circostanze della sua famiglia “.

–Il report The Dream Book mette in evidenza–

La storia straziante del giovane matematico di prima classe che finì come coltivatore di manioca 21
Il libro dei sogni

Nonostante tutte le porte chiuse, alcune finestre potrebbero aprirsi. Dopo aver mandato in onda la sua storia, ha detto che alcune persone si sono avvicinate a lui, offrendo certe cose. Ha ricevuto offerte di lavoro, secondo The Cable.

La cosa vera e importante è che non tutto è mai perso, ci sono sempre porte a cui bussare e arrendersi non dovrebbe mai essere un’opzione. La sua storia è straziante e deplorevole, ma il suo ritorno sarà epico, non abbiamo dubbi.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));