Le storie di principesse che aspettano il loro principe azzurro che abbiamo un po ‘ noioso per tutti. Siamo stanchi di sentire che presumibilmente abbiamo per come è, e si prevede di noi, semplicemente per il fatto di essere donne. Non siamo principesse, né stiamo aspettando il principe azzurro.

Se passiamo in rassegna le fiabe classiche di tutta la vita, ‘cenerentola’, ‘La sirenetta’, ‘bellezza burmiente’ o di ‘biancaneve’, per esempio, si può vedere come la fine di tutti questi è molto simile: il principe salva la principessa, vivono felici e mangiare pernici. Ma, a questo fine, nel pieno 2020 c’è già da un po ‘ datati? Perché crediamo che lo fa, e sembra che non siamo gli unici.

Seattle, una ragazza argentina 6 anni ha scritto un finale alternativo per la famosa storia della “bella addormentata”, in cui una giovane donna, vittima dell’astuzia di Malefica, la strega che maledice il regno con un destino fatale. Con quindici o sedici anni, si pungere un dito con il fuso di un arcolaio e dormire per un centinaio di anni. La tradizionale conclusione della storia è che il risveglio, la principessa richiede il bacio di “vero amore”, di un principe.

Il risultato della finale alternativo proposto da Seattle è molto più femminista ed è andato virale sui social network. Sua madre l’ha condiviso su Twitter e ha già accumulato già più di 37.000 retweet e 226.000 piace.

Nel disegno della ragazza in grado di leggere un testo in alto dove Agos scrive: “La principessa si sveglia quando baciata dal principe, e si arrabbiò e lo butta, come non bacio nessuno senza il loro consenso”. In aggiunta alla bocca della principessa ottenere un panino con la seguente frase: “Chi sei, e perché mi baci?”.

Questo disegno, è stato applaudito da migliaia di utenti che sono arrivati a lui grazie alla popolarità che ha acquisito, ma ci sono anche alcuni che hanno accusato la madre di essere stata lei che ha disegnato e scritto il finale alternativo. Così, in sua difesa, la mamma di Agos ha pubblicato un video di ragazza che fa il compito, e una foto di te stesso celebrare la loro “fama”. È chiaro che questa ragazza, con solo 6 anni, ha cose molto chiaro e ha dato una grande lezione di femminismo, per di più su Twitter.

Come previsto, ci sono anche quelli che criticano il finale, perché “per dare il consenso al principe, ‘la bella addormentata’ dovrebbe essere wake up”, perché così, allora è chiaro che siamo tutti d’accordo che le storie di “tutta la vita” hanno bisogno di un nuovo look femminista dove la principessa è sveglio per essere in grado di scegliere se si desidera baciare il principe o non.