Uno dei franchise cinematografici di maggior successo degli ultimi decenni è stato James Bond e con l’ultima puntata hanno deciso di prendere una svolta inaspettata nominando un nuovo agente 007. Lashana Lynch, che interpreta Nomi, ha confermato che il suo personaggio erediterà il titolo del famoso agente.

L’attrice inglese di 32 anni appare in Non c’è tempo per morire, che sarà il venticinquesimo film di questo popolare franchise, che ha dovuto essere riprogrammato per la sua anteprima due volte, lasciando aprile 2021 come data ufficiale, a causa della pandemia di coronavirus.

Lo stesso Bond gli darà il famoso titolo

Fu a luglio 2019 che iniziarono a circolare le prime indiscrezioni sulla star di Capitano Marvel prendendo il titolo di 007 nel prossimo film di James Bond, che provocò un’ondata di commenti, criticando la decisione di dare a una donna il nome dell’agente che è sempre stato usato da un uomo.

Tuttavia, recentemente, durante un’intervista per Harper’s Bazaar Regno UnitoLynch ha confermato che sarà la prima donna di colore a prendere il titolo come 007. Anche se questo non la rende la prossima Bond, il suo personaggio diventerà l’agente principale dell’MI6 mentre Bond vive in esilio sulle isole della Giamaica.

Il film uscirà il prossimo anno

scena di lashana lynch da nessun momento a morire

Daniel Craig apparirà per la quinta e ultima volta nei panni di James Bond, ritirandosi dal ruolo dopo quasi 15 anni come uno dei personaggi più iconici del mondo del cinema. Diretto da Cary Fukunaga, Non c’è tempo per morire include le interpretazioni di Rami Malek nei panni di Safin, il misterioso cattivo della storia.

Ana de Armas sarà un agente della CIA, mentre Lea Seydoux e Christoph Waltz appariranno di nuovo rispettivamente nei panni della dottoressa Madeline Swann e Blofeld.