Internet è pieno di teorie cospirative sulle celebrità che possono essere completamente stravaganti ma molto interessanti.

Da star che fingono gravidanze a celebrità che sono “morte” e sono state sostituite. Queste sono le 15 teorie più popolari che vivranno per sempre nella nostra mente e che ci faranno domandare quanto di ciò in cui crediamo sia veramente.

1. Beyoncé ha simulato la sua gravidanza

Questa teoria è nata da un’intervista a domenica sera nel 2011. Mentre sedeva di fronte al presentatore, la sua pancia si è “appiattita” come plastica o schiuma. Usare una protesi era il modo in cui cercava di nascondere la sua infertilità. Dicono persino che Blue Ivy sia nata da una madre surrogata e che il suo nome sia l’acronimo di un messaggio sinistro: Born Living Under Evil, Illuminati’s Very Youngest (nato per vivere sotto il male, il più giovane Illuminati).

2. Britney Spears era una cortina di fumo

Teorie del complotto delle celebrità;  Britney Spears era la cortina fumogena di George Bush

Si dice che Britney sia stata coinvolta negli affari della Casa Bianca per servire da distrattore di fronte alle irregolarità del governo, così, ogni volta che accadeva qualcosa di grave nell’amministrazione dell’ex presidente George Bush, il cantante usciva con un nuovo scandalo.

Nel 2002 è stato rilasciato Incrocio stradale nello stesso momento in cui Bush ha approvato lo smaltimento di 77mila tonnellate di scorie radioattive su una montagna in Nevada; o quando nel 2004 Bush stava progettando di usare armi di distruzione di massa contro l’Iraq, il cantante ha sposato Jason Alexander a Las Vegas.

3. Bob Marley è stato una vittima della CIA

Teorie del complotto delle celebrità;  Bob Marley ha avuto problemi con la CIA

Il governo degli Stati Uniti considerava Bob troppo di successo, troppo famoso e troppo influente. I cospirazionisti ritengono che la CIA abbia esposto il cantante reggae a sostanze cancerogene perché voleva allertare il pubblico sui piani statunitensi per rovesciare il primo ministro della Giamaica, Michael Manley.

4. L’Oscar di Marisa Tomei è stato un errore

Teorie del complotto delle celebrità;  Marisa Tomei e il suo premio Oscar

Nel 1993, Marisa Tomei ha vinto l’Oscar per la migliore attrice non protagonista per la commedia Mio cugino Vinny. Tuttavia, c’è chi sostiene che Jack Palance fosse così ubriaco da aver pronunciato il nome sbagliato e la “prova” è che quando ha annunciato Marisa come vincitrice, ha parlato in modo strano ed esitante.

5. Avril Lavigne è morta ed è stata sostituita

Teorie del complotto delle celebrità;  Avril Lavigne è stata sostituita

I credenti delle teorie del complotto dicono che Avril ha sofferto di una grave depressione a causa della morte di suo nonno e che non avrebbe mai potuto superarla, quindi si è tolta la vita nel 2003. Per evitare di sprecare la sua fama, la casa discografica ha assunto Melissa Vandella, ed è per questo che il suo stile è cambiato.

6. Anche Eminem non è lo stesso

Teorie del complotto delle celebrità;  Eminem è stato sostituito

C’è chi dice che il rapper sia morto tra il 2004 e il 2005 per overdose, e per approfittare della sua fama crescente per arricchirsi, i suoi rappresentanti lo hanno rapidamente sostituito. Lo hanno “ricoverato” in un centro di riabilitazione giustificando così i cambiamenti fisici.

7. Michael Jackson ha subito un intervento chirurgico per mantenere la sua voce

Teorie del complotto delle celebrità;  Michael Jackson

Conrad Murray, medico del Re del Pop, ha rivelato in un’intervista che Michael Jackson è stato castrato da bambino da suo padre per preservare la sua tessitura. Anche se a quanto pare Michael non gliene ha mai parlato e il dottore ha tratto le sue conclusioni quando ha saputo che al cantante erano stati iniettati ormoni per evitare che la sua voce maturasse.

8. La bugia di Paul McCartney

Teorie del complotto delle celebrità;  Paul McCartney è stato sostituito

È forse la voce più rumorosa che corre dal 1967, quando fu pubblicato l’album dei Beatles, Il gruppo del sergente Pepper’s Lonely Hearts Club. I fan affermano che l’album è pieno di indizi che indicano la morte del bassista a causa di un incidente automobilistico che è stato nascosto assumendo William Campbell per prevenire il suicidio di massa dei fan.

9. Beyoncé è la madre di Solange

Teorie del complotto delle celebrità;  Beyoncé è la mamma di Solange Knowles

Prima hanno detto che la cantante era sterile, e poi che Solange non è sua sorella, ma sua figlia. Affermano che la cantante sia nata nel 1974 e che in realtà abbia 46 anni invece di 39. Questa bugia sarebbe stata raccontata per evitare che la sua gravidanza da adolescente le rovinasse la carriera.

10. Stevie Wonder non è cieca

Teorie del complotto delle celebrità;  Stevie Wonder non era cieca

Le persone che hanno visto in dettaglio i video del cantautore credono di essere sicure che la sua cecità sia finta per renderlo più interessante, dato che i suoi movimenti non sono quelli di chi è cieco. Ad esempio, durante un’esibizione di Hey jude insieme a Paul McCartney, ha catturato un microfono caduto in volo.

11. Justin Bieber è rettiliano

Teorie del complotto delle celebrità;  Justin Bieber è rettiliano

Nel 2004 Justin è stato arrestato per aver partecipato a spettacoli di draghi e sotto l’influenza di alcol e droghe. Finora la normalità di qualsiasi giovane famoso. La sorpresa è avvenuta quando hanno rilasciato il video in cui leggono le loro accuse e, per pochi secondi, puoi vedere il cambiamento di colore e forma nei loro occhi.

12. Steve Jobs ha finto la sua morte

Teorie del complotto delle celebrità;  Steve Jobs è vivo in Egitto

Il co-fondatore di Apple è morto nel 2011 dopo un’ardua battaglia contro il cancro, ma quando su Reddit è stata pubblicata una fotografia di un uomo egiziano molto simile a Jobs, il mondo ha preferito credere che l’uomo d’affari fosse ancora vivo e nascosto per godersi appieno le sue giornate.

13. Stanley Kubrick ha contribuito a simulare lo sbarco sulla luna

Teorie del complotto delle celebrità;  Stalney Kubrick ha registrato lo sbarco sulla luna

Secondo un sondaggio del sito Gallup, il 6 per cento degli americani non crede che Neil Armstrong sia calato sulla luna, ma piuttosto che si tratti di una messa in scena dell’allora presidente Richard Nixon e del regista Stanley Kubrick. Ne sono stati scritti anche libri.

14. Bruno Mars è il figlio di Michael Jackson

Teorie del complotto delle celebrità;  Bruno Mars è il figlio di Michael Jackson

In un’intervista nel 1986 (un anno dopo la nascita di Mars), Jackson ammise di avere un figlio che non voleva ammettere pubblicamente di proteggere. Così i fan e la stampa hanno iniziato rapidamente a speculare. Secondo molti, la madre è Billie Jean (quella della famosa canzone), e inoltre, poiché è noto che il personaggio Disney preferito di Michael era Peter Pan, ecco perché ha chiamato Pete (il vero nome di Bruno Mars) al suo primogenito.

15. Le celebrità più famose sono illuminati

Teorie del complotto delle celebrità;  Angelina Jolie, Lady Gaga, Tom Cruise e Will Smith sono Illuminati

Molti degli artisti che vediamo nei film o ascoltiamo a tutto volume sono stati scelti per esserlo illuminati e di appartenere a quell’ordine esclusivo di persone ricche e dotate di potere che controllano tutti gli aspetti della vita nel mondo. Tra loro ci sono Beyoncé, Jay-Z, Angelina Jolie, Obama, Lady Gaga, Tom Cruise, Madonna, Will Smith, Naomi Campbell, Katy Perry e molti altri.