In Palestina ci sono 9,597 casi confermati di infezione da coronavirus. Rasma Salama, 73 anni, è stato una delle persone colpite. Dopo che la donna è essere positivo Covid-19, dovevano entrare in ospedale di stato di Hebron. Io non riuscivo a ricevere qualsiasi tipo di visite per motivi di sicurezza sanitaria.

Il suo più giovane figlio Jihad Al-Suwaiti rifiutato di lasciarla sola e mentre saliva ogni giorno attraverso la pipeline dell’ospedale e si sedette fuori dalla finestra, dove sua madre è stata ricoverata in ospedale per assicurarsi che egli era ok.

L’uomo, di 30 anni e ha trascorso la maggior parte del tempo in quel luogo ed era riluttante a lasciare fino a quando sua madre era profondamente addormentato, non ha mai perso la speranza che si sarebbe rimesso. Purtroppo giovedì scorso, il 16 luglio è morta.

L’accompagnava in ogni momento

La straziante immagine del ragazzo, guardando sua madre, che lotta contro il virus trasformato in un social network e si è rotto il cuore di molte persone in tutto il mondo.

L’artista Mohamad Safa ha fatto un bellissimo omaggio

L'uomo in Palestina scala alla finestra dell'ospedale per vedere la sua mamma illustrazione

Jihad è stato in grado di darle almeno quell’ultimo sguardo che sempre l’accompagnano.

Rasma Salama mai stato solo

L'uomo in Palestina scala alla finestra dell'ospedale per vedere la sua mamma

Anche se lui non ha potuto abbracciare il suo figlio, lui era al suo fianco in ogni momento.