Il talento a Hollywood è fiorito grazie a donne di talento che sono riuscite a trasmettere storie complesse, reali, crude, dure e appassionate sullo schermo.

Ecco perché vi mostriamo le migliori attrici che ci ha lasciato l’anno 2020 e quali sono state le interpretazioni in cui hanno mostrato il loro talento. Da Florence Pugh in poi Midsommar e Piccole donne a Cynthia Erivo nel Harriet.

1. Renée Zellweger in Judy

In questo film biografico sulla leggendaria Judy Garland, Zellweger riesce a mostrare un nuovo aspetto, con un talento senza precedenti, pieno di fascino e dramma.

2. Scarlett Johansson in Storia del matrimonio

In questo dramma reale, Johansson interpreta una donna stanca del suo difficile rapporto con il marito, trasmettendole la tristezza, la speranza e l’amore straziante che ancora prova per lui.

3. Saoirse Ronan in Piccole donne

La giovane attrice ha sorpreso tutti con la sua interpretazione della coraggiosa Jo March, uno dei ruoli più iconici della letteratura, che cerca di vivere la sua vita a modo suo.

4. Cynthia Erivo in Harriet

Erivo interpreta la schiava Harriet Tubman con passione e talento quando fugge da una piantagione nel Maryland, diventando un esempio di libertà e lotta.

5. Charlize Theron dentro Bomba

L’attrice sudafricana sorprende di nuovo il pubblico con una performance dura e audace in questo film su tre donne che cercano di prendere il controllo di Fox News.

6. Vanessa Kirby in Pezzi di una donna

Nuova nel mondo dei premi di Hollywood, l’attrice britannica è riuscita a catturare l’attenzione degli Emmy e dei BAFTA con la sua interpretazione cruda e regale in questo dramma.

7. Frances McDormand in Nomadland

Il premio Oscar non ha smesso di sorprendere il pubblico. Questa volta ha dato vita a una vedova costretta a vivere e viaggiare da sola in un furgone a causa della recessione del 2008.

8. Viola Davis in Black Bottom di Ma Rainey

Davis riesce a dare vita a Gertrude “Ma” Rainey Pridgett, la vera madre del blues e una delle donne più talentuose, appassionate e più forti nel mondo della musica.

9. Anya Taylor-Joy in Emma

Non c’è dubbio che il 2020 sia stato l’anno di Taylor-Joy, non solo per il successo di Il gambetto della regina su Netflix, ma anche per una performance impeccabile in questo classico di Jane Austen.

10. Zendaya in Euforia

L’attrice 24enne ha vinto un Emmy per il suo lavoro in questa serie che racconta crudamente una nuova generazione di adolescenti con problemi profondi e complessi.

11. Jessie Buckley dentro ioSto pensando di finire le cose

L’attrice è stata considerata una delle migliori dell’anno per la sua performance straziante e confusa nell’insolito film Netflix, diretto dall’intrepido Charlie Kaufman.

12. Haley Bennett dentro Ingoiare

Bennett ha ricevuto recensioni incredibili per la sua interpretazione in questo film, poiché è riuscito a combinare orrore e solitudine nella sua performance, dimostrando il suo grande talento.

13. Julia Garner in L’assistente

Oltre a sorprendere tutti nella serie Ozark, questa giovane attrice ha interpretato una performance completamente diversa in questo thriller, interpretando un’entusiasta assistente d’ufficio.

14. Elisabeth Moss dentro L’uomo invisibile

Moss ha sorpreso il pubblico da quando ha recitato nella serie Il racconto dell’ancella E ora ha dimostrato il suo incredibile talento con questo thriller originale.

15. Carey Mulligan interviene Promettente giovane donna

Sempre in ruoli dolci o innocenti, Mulligan ha sorpreso i critici con questo nuovo progetto, interpretando una donna sinistra in cerca di vendetta senza nulla da perdere.

16. Amanda Seyfried in Mank

Considerata la migliore interpretazione della sua carriera, Seyfried è riuscito a spingere questo film con una performance perfetta sull’amante di William Randolph Hearst.

17. Florence Pugh dentro Midsommar

Ha incantato il mondo di Hollywood con questo thriller horror, ma ha finito per convincere tutti del suo grande talento quando ha interpretato Amy March in Piccole donne.

18. Letitia Wright in Piccola ascia

La giovane attrice britannica interpreta Althea Jones-LeCointe quando è diventata un membro attivo del movimento Black Panthers nel Regno Unito negli anni ’70.