Oakley ha lasciato il suo triste passato e ora è certificato come un supporto emotivo degli animali. Per lui la cosa più importante è dare tutto il loro amore.

Tutti i cani meritano una seconda possibilità, perché dimostrano che quando si ha la possibilità di partire di nuovo, è possibile farlo nel modo migliore e sorprendente per molti. Così che cosa questo peloso, che ho poi abbandonato, è ora un supporto emotivo animale recentemente registrati.

Dopo Oakley lasciato legato in un parcheggio di stallo del Società umanitaria della contea di Hawkinsin Tennessee, con le loro gambe nel sangue durante le 12 ore, ora dare supporto emotivo per il loro nuovo proprietario. Anche se dovrebbe essere il cane che ha bisogno di conforto, è pronto a supporto di chi vuole il vostro aiuto.

Società umanitaria della contea di Hawkins

Secondo la pubblicazione delle News Volte, questo cane è stato abbandonato nelle ore della notte, quando un uomo esce dalla sua auto e lo lasciò legato al riparo. In quel periodo ha dovuto sopportare un acquazzone senza nulla per difendersi, fino a quando l’altro giorno gli operai del rifugio lo ha salvato. Ora egli è di meglio, ma si aspettano di trovare il responsabile di un tale crimine.

“Quando andiamo al lavoro il 29 luglio, (Oakley) era bagnato e le sue zampe erano sanguinose dal tentativo di uscire sotto la pioggia per tutta la notte e, eventualmente, andare in cerca dei loro proprietari, che lo ha lasciato”, ha detto Sabbia Tenereil gestore di questo rifugio.

Lo ha salvato legato, con gravi ferite, ma ora dà un sostegno emotivo. Aiuto per coloro che lo amano 12
Società umanitaria della contea di Hawkins

“Dopo aver visto il video, abbiamo notato che l’uomo tirò (Oakley) fuori dalla macchina e legato a un palo, e così è stato. Si può vedere il cane, cercando di rincorrere, solo per liberarsi della corda”, ha aggiunto.

“Anche quando si guarda il video, notare la pesante pioggia caduta la notte. Non abbiamo disturbato, se fosse stato legato, dove aveva rifugio dalla porta sul retro o davanti alla porta, ma non c’era posto per questo bambino a venire fuori la pioggia”, ha dichiarato Tenere.

Lo ha salvato legato, con gravi ferite, ma ora dà un sostegno emotivo. Aiuto per coloro che lo amano 14
Società umanitaria della contea di Hawkins

Fortunatamente, il peloso è ora in buone mani. Vickie Kiker hai sentito parlare Oakley nella pagina di Facebook del rifugio e contattato loro per abbracciarla, e così aiutare sua figlia, Chloe Quann, che avevano bisogno di un supporto emotivo degli animali .

Chloechi soffre di ansia e depressione, non può prendere i loro farmaci, perché è incinta. Pertanto, un supporto emotivo del cane è la cosa migliore per lei in questi momenti.

Inoltre, Oakley sembra un cane che e morto due anni fa, per cui l’incontro è più speciale. “Dopo aver visto, mia madre dice: ‘Non sto cercando di spingere un cane, ma penso che si dovrebbe andare a vedere questo”. Sono andato e ho guardato quel giorno, e poi sono caduto nell’amore con lui. Egli era estremamente cordiale”, ha detto Chloe a Volte le Notizie.

Lo ha salvato legato, con gravi ferite, ma ora dà un sostegno emotivo. Aiuto per coloro che lo amano 16
Società umanitaria della contea di Hawkins

“Dopo che si arriva a conoscere lui e lui e ho fatto fare clic su subito, ho pensato che sarebbe stato perfetto per il mio sostegno emotivo del cane. Io ho già registrato come il mio sostegno emotivo del cane, e siamo in attesa per il tag per posta”, ha aggiunto.

Questo cane avrebbe tra 1 e 3 anni, e ora si sta adattando alla nuova casa, mentre le loro gambe guarire, e la tua famiglia ti sostiene.

Lo ha salvato legato, con gravi ferite, ma ora dà un sostegno emotivo. Aiuto per coloro che lo amano 18
Società umanitaria della contea di Hawkins

“All’inizio era timido fino a quando lei si rese conto che essi non stavano andando a prendere ovunque e lasciare ancora una volta. L’ho preso per una passeggiata per una coppa di gelato e il cane, e aveva il terrore di riprendere l’auto. Adesso si rende conto che lei sarà a casa con me di nuovo, ed è un bene”, ha detto Chloe.