• La piattaforma di remunerazione flessibile Cobee ha preparato uno studio con più di 600 lavoratori di aziende spagnole


  • Il denaro non è l’unica cosa importante quando si tratta di misurare la felicità dei dipendenti, ma richiedono anche benefici sociali

Quando invii il tuo CV per candidarti per un lavoro, una delle questioni che ci interessa di più è il denaro che ti addebiteremo. Molte volte questo stipendio supera le nostre aspettative, altre volte non è nemmeno vicino a quello che avremmo potuto immaginare.

Questo è qualcosa di molto soggettivo e che varia a seconda della posizione che occupi all’interno di un’azienda, del lavoro che svolgi o di molte altre questioni. Tuttavia, hai mai pensato quale sarebbe lo stipendio perfetto per te? Potresti aver sognato di essere un milionario, guadagnare così tanti soldi da poter lavorare per pochi mesi e dimenticare per sempre le preoccupazioni finanziarie … Ma questo non sarebbe lo stipendio perfetto, secondo uno studio.

Lo ha rivelato lo studio ‘Trends in social benefits’, pubblicato dalla piattaforma di remunerazione flessibile Cobee lo stipendio ideale è tutt’altro che multimilionario.

Secondo questo studio, tratto dalle testimonianze di oltre 600 lavoratori di aziende spagnole appartenenti a diversi settori, lo stipendio ideale in Spagna è di 50.000 euro lordi all’anno, accompagnato da una serie di benefici sociali che non tutte le aziende oggi forniscono ai propri lavoratori.

Ovviamente ricevere un buon stipendio è importante per i lavoratori per essere felici e felici nel loro lavoro, ma questo non è l’unico requisito, qualcosa che questo studio ha voluto sottolineare, che rivela anche quello che sono. i benefici sociali più richiesti dai dipendenti.

I benefici sociali più richiesti

Secondo questo studio, il 57% degli intervistati afferma che le politiche di previdenza sociale sono, come lo stipendio, importanti e si rammarica che le aziende non le offrano quanto dovrebbero. Non tutte le aziende in Spagna offrono questi vantaggi ai propri lavoratori ed è qualcosa che a molti di loro manca.

Tuttavia, ci sono prestazioni sociali più richieste di altre dai lavoratori. I più richiesti sono, senza alcun dubbio, assicurazione sanitaria per il 62,1%, seguita da controlli al ristorante o qualsiasi altro tipo di fertilizzante (61,19%).

Ristorante

Dietro questi due benefici sociali ci sono niente di più e niente di meno il bonus annuale della palestra e l’abbonamento a Netflix o ad altre piattaforme rispettivamente con il 48% e il 41% di domanda.

Le priorità dei dipendenti, come quasi tutta la nostra vita, sono cambiate con la pandemia di coronavirus e questo ha portato, ad esempio, alcuni benefici sociali come il pagamento del buono per il trasporto pubblico non è più così richiesto; poiché molte aziende negli ultimi mesi hanno adottato il telelavoro come una dinamica lavorativa abituale.

Quanti soldi avresti dovuto risparmiare a 30 anni?

Se leggendo questa notizia ti sei accorto che il tuo stipendio è di gran lunga inferiore a quello che secondo lo studio è considerato “perfetto”, non preoccuparti. Alcuni esperti finanziari americani hanno calcolato quanti soldi avremmo dovuto risparmiare prima di raggiungere i trent’anni per vivere serenamente (se hai più di 30 anni, ci dispiace) e potresti essere ancora in tempo per raccogliere tutti questi soldi:

Lo stipendio perfetto esiste e non è un miliardario 4

Salva i tuoi soldi

Secondo questi esperti, Quando compirai 30 anni avresti dovuto risparmiare sei mesi di stipendio. Cioè, se il giorno in cui compirai 30 anni addebiti 1.000 euro al mese, l’ideale per te sarebbe riuscire a risparmiare un totale di 6.000 euro per allora.