I cuccioli soffrivano di “sindrome del nuotatore”, una condizione che impedisce agli animali di stare in piedi. Dopo le sessioni di terapia fisica cinque volte a settimana, ora possono giocare e persino correre.

Uno zoo nel Nebraska, negli Stati Uniti, ha dato speranza due cuccioli di leopardi delle nevi, in pericolo di estinzione. Gli animali sono venuti allo stabilimento incapaci di camminare e ora sono completamente riabilitati.

Si tratta di un maschio e una femmina, entrambi nati il ​​4 agosto, che hanno subito il “sindrome del nuotatore“Come riportato da Fox 35 Orlando. Questa condizione causa i cuccioli non possono stare in piedi a causa della forma del petto, che è piatto. A causa di questo allenamento fisico, gli animali non hanno forza negli arti, quindi non possono irrigidirli o sollevare la testa.

Fox 35 Orlando

Questa condizione congenita ha attaccato i cuccioli in modo tale che non potevano tenere le gambe sotto il corpo, quindi non potevano camminare.

Questi due leopardi sono venuti allo zoo Henry Doorly di Omaha sottoporsi a riabilitazione attraverso sedute fisioterapiche monitorate da veterinari. Queste sessioni sono tre volte al giorno, cinque giorni alla settimana. Secondo il Dottoressa Sarah Woodhouse, le risorse consegnate allo zoo “ci ha permesso di fornire una terapia più intensiva“. Inoltre, ha spiegato che questa condizione non è così comune nei gatti.

Lo zoo ha riabilitato specie di leopardi in pericolo di estinzione.  Adesso possono camminare 13
Fox 35 Orlando

E i risultati delle sessioni sono stati registrati in video di Fox 35 Orlando. In essi si possono vedere i piccoli cuccioli camminare normalmente, anche giocare e saltare, quasi senza conseguenze della “sindrome del nuotatore”. Uno di loro indossa persino una fascia sulle zampe posteriori, che fa parte del trattamento.

Lo zoo ha riabilitato specie di leopardi in pericolo di estinzione.  Adesso possono camminare 15
Fox 35 Orlando

Woodhouse ha fatto un’osservazione su come questi stabilimenti possono generare cambiamenti positivi nella realtà degli animali. “È incredibile quello che gli zoo possono fare per gli animali quando sono disposti a lavorare insieme“Il veterinario ha chiuso.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));