Non devi sempre essere grato

Il 2019 è stato un anno di sperimentazione in termini di conservazione degli spazi naturali. In primo luogo, è stata l’Amazzonia ad essere gravemente danneggiata dagli incendi che si sono generati alcuni mesi fa e che hanno colpito l’intero pianeta, Poi ha visto l’Australia, dove centinaia di koala stavano morendo quando le chamas sono finite con più di 400.000 ettari di terra molto povera a Sydney.

Abbiamo sentito molti casi, ma ci sono stati anche molti eroi in tanti disastri. Per esempio, la donna che è entrata nel fuoco e si è tolta la vita per salvare un piccolo koala, o pompe che hanno lavorato instancabilmente per fermare (o almeno diminuire) l’impatto del fuoco sull’ecosistema.

AP

Seguendo questa stessa linea, nelle ultime ore un video di un uomo che aveva salvato un bambino durante un incendio boschivo è diventato virale nel cinguetta. Dopo il salvataggio effettuato dal giovane, non ancora identificato, il piccolo animale non ha potuto nascondere la sua gratitudine e questo è stato ripreso in un bellissimo video.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=B9HDR9URUAg(/embed)

Questo fatto è stato condiviso da un autorevole social network chiamato IFS Susanta Nanda, Poco si sa del luogo in cui è stato catturato il bel gesto, ma il video ci invia un messaggio potente.

L'urina del bambino si rifiutava di essere separata dall'uomo che lo aveva salvato in un incendio nella foresta. Voleva ringraziare 6
@susantananda3

La conservazione della vita nella foresta e gli sforzi per la sua cura saranno sempre necessari. Questi esseri sono così meravigliosi che vediamo persino come l’urina cerca di saltare e ringraziamo l’uomo che l’ha aiutata. Speriamo che si facciano più previsioni e che si evitino questi incendi, in modo che nessun animale debba morire per la contaminazione dell’essere umano.