Maisie Williams ha rivelato che essere Arya Stark l'ha fatta odiare il suo fisico. Era una donna nel corpo da bambina 1

Maisie Williams ha rivelato che essere Arya Stark l’ha fatta odiare il suo fisico. Era una donna nel corpo da bambina

“Il mio corpo ha cominciato a crescere e io ho cominciato a diventare una donna, ma Arya stava cercando di sembrare un bambino (…) hanno messo una fascia intorno ai miei seni per appiattire qualsiasi tipo di ‘crescita’. Sono rimasto imbarazzato per un po’”, ha detto il ventiventenne.

Se non sei stato tenuto in un monastero alto 4.000 metri senza un telefono cellulare o internet negli ultimi 10 anni, probabilmente sai chi è Maisie Williams. E se non lo sai, ti rinfreschiamo la memoria: è l’attrice che ha interpretato l’iconica Arya Stark in Game of Thrones.

Maisie è stata scelta per il ruolo di Arya nel 2011, quando aveva solo 14 anni. Le persone che seguirono Game of Thrones durante le 10 stagioni in cui la serie fu estesa, videro Maisie crescere sia nella sua personalità che nel suo fisico.

Ma non era tutto rosa per Maisie su GoT. In un’intervista che ha rilasciato a Vogue pochi giorni fa, la giovane attrice, ora 22 ennesima, ha commentato che il suo ruolo nella serie ha fatto vergognare del suo corpo una volta che ha cominciato a maturare fisicamente.

“Nella seconda o terza stagione, il mio corpo ha cominciato a crescere in una donna, ma Arya ha cercato molto di apparire come un bambino. Avevo i capelli molto corti, quasi sempre mi copriva di sporcizia e ombreggiavo il naso per farlo sembrare largo, quindi ho guardato molto maschile. Hanno anche messo una fascia intorno ai miei seni per appiattire qualsiasi tipo di “crescita”; che si sentiva terribile per circa sei mesi, ed ero imbarazzato per un po’ .

Da Maisie Williams a Vogue

Maisie Williams ha rivelato che essere Arya Stark l'ha fatta odiare il suo fisico. Era una donna nel corpo da bambina 3

ora che la serie è finita, Maisie si è data lo spazio per per sperimentare abiti più femminili e quindi iniziare che vogliono il corpo della sua donna.

“Ora sono in una nuova fase del mio stile ed è bello sembrare più femminile, avere una vita reale e, sai, accettare e valorizzare il corpo che ho.”

Da Maisie Williams a Vogue

Mentre sarà sempre Arya nei nostri cuori, Maisie è in procinto di staccarsi dall’immagine maschile di quel personaggio e brillare attraverso ciò che è realmente: una bella ragazza talentuosa, cosciente e, diciamolo, bella.

Controlla anche

25 Times Rihanna è stata sulla copertina di Vogue 8

25 Times Rihanna è stata sulla copertina di Vogue

Recentemente, la rivista Forbes ha incoronato Rihanna come la cantante più ricca del mondoe non …

I vigili del fuoco australiani lanciano il calendario di beneficenza 2020 con gli animali. Le sue foto incendiano gli incendi 9

I vigili del fuoco australiani lanciano il calendario di beneficenza 2020 con gli animali. Le sue foto incendiano gli incendi

Il ricavato va a Back Track Youth Works, un’organizzazione che aiuta a reintegrare i giovani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *