L’abbigliamento deve essere fatta pensando a tutti i tipi di corpo, forme e dimensioni, non sono solo un piccolo segmento della società, o gli stereotipi sono difficili da raggiungere. Che è uno dei tanti messaggi che il blogger fashion di Katie Sturino inviati ai vari marchi di abbigliamento attraverso il hashtag #MakeMySize (#HazloDeMiTalla).

Sturino sa che è difficile trovare bei vestiti che sembrano buone su donne con grandi curve, creando una hashtag in modo semplice ma efficace, in cui ci si chiede: l’industria della moda, tenere a mente che le donne sono disponibili in diverse dimensioni, ma tutti hanno lo stesso diritto di vestire e sentirsi bene.

Smettere di sentirsi male all’interno di un tester

Sturino perso la pazienza dopo l’acquisto di abbigliamento online, di cui alcuni erano vestiti, anche quando è selezionato per le taglie più grandi di ogni negozio.

Il blogger gli sembrava ingiusto che le grandi dimensioni e i supplementi non sono la verità, quindi, è iniziato il movimento #MakeMySize taggando le varie aziende di effettuare la consapevolezza di ciò che è, in realtà, le donne hanno bisogno: una dimensione inclusiva e reale.

Ogni linea di maniglie proprie dimensioni

Katie Sturino scattare un selfie all'interno di un provador con il vestito rosa abito che non ha intenzione di misura

Di tutte le foto che Sturino azioni nel tuo account, la più commenti generati sono quelli relativi al negozio di Zara, perché è una delle aziende che più sofferenza per le donne, con le loro dimensioni ridotte.

Zara è in cima alla mia lista di #MakeMySize perché mi hanno fatto sentire male all’interno di un tester per anni. Infatti, ho smesso di cercare di ottenere nei suoi abiti di sei anni fa. Oggi sono entrato ed è la stessa di sempre. Questa è una taglia XL e non posso mettere le braccia o anche abrocharme.

Dopo l’ondata di commenti, Zara ha annunciato che espanderà la sua dimensione fino a XXL; tuttavia, non tutti i modelli sono disponibili, e la maggior parte delle volte, la dimensione più grande è L, in modo che l’inclusione non seguire con il più forte.

Sturino rammarica del fatto che i vari marchi di abbigliamento non accettare la realtà delle ragazze curysnon espandere le loro dimensioni e non dare loro opzioni abbastanza per il vostro guardaroba, ma fa tutto ciò che è nelle loro mani per rompere questa barriera.

Internet chiedere misure reali per donne reali

Tweets riguardo al movimento MakeMySize che mette in scacco le dimensioni del marchio di abbigliamento

Nessuno vuole sentirsi male quando rinnovare il guardaroba

Tweets riguardo al movimento MakeMySize che mette in scacco le dimensioni del marchio di abbigliamento

Il curve!

Tweets riguardo al movimento MakeMySize che mette in scacco le dimensioni del marchio di abbigliamento