L’amore di papà è incondizionato come quello della mamma. Ne è prova la storia di un uomo che, divenuto vedovo, si prende cura personalmente del figlio portandolo sulle spalle durante le lunghe ore lavorative.

Il fatto ha diviso Internet tra le persone che lo supportano e applaudono il suo coraggio e coloro che lo criticano per averlo fatto. Tuttavia, è chiaro che papà è in grado di fare qualsiasi cosa per il benessere dei suoi figli, anche se ciò comporta un doppio sforzo fisico ed emotivo.

Tutto con amore

Questo padre di famiglia, originario di Lang Son, in Vietnam, è stato sorpreso al lavoro mentre trasportava il suo bambino sulle spalle, un fatto che è stato criticato dalle reti, ma ha un’origine altamente tragica.

L’uomo ha perso la moglie durante un incidente, solo lui e il suo bambino sono sopravvissuti. Nonostante il dolore, si alzò e continuò. Non ha una rete di supporto che lo aiuti a prendersi cura del suo piccolo e le sue risorse finanziarie non gli consentono di pagare un’istanza per un bambino, quindi ha scelto di portarlo con sé.

Il suo lavoro è ad alto rischio per il piccolo, quindi ha dovuto riuscire a tenerlo lontano dalla vista, portandolo sulla schiena per 8-10 ore continue.

Papà non si arrende mai

Papà che porta suo figlio sulle spalle durante l'orario di lavoro, muratore

Questa situazione divide Internet con commenti contrari e favorevoli. Tuttavia, è un segno che papà non si arrende mai e, anche se poco o nulla si dice al riguardo, si sforza anche di vedere i suoi figli felici.

Ci auguriamo che presto la situazione di questa piccola famiglia possa migliorare e che tutti coloro che si trovano nella stessa situazione possano trovare sul loro cammino una rete di sostegno che li rafforzi.