“I bambini non vogliono che i loro giocattoli siano dettati dalle norme di genere”, ha detto anche l’azienda, invitando i ragazzi a giocare con le bambole.

Signori, che vi piaccia o no, il mondo sta cambiando. Il periodo di sofferenza in cui le persone nella cosiddetta comunità LGBTQ di oggi hanno dovuto nascondersi per paura di essere individuate o peggio, ferite, è finito. Oggi non possiamo dire che siano accettati ovunque, ma la mente si sta aprendo e anche le grandi aziende stanno rispettando il loro posto.

Come Mattel, il rinomato marchio di giochi ha deciso di unirsi all’inclusività e ora hanno lanciato la loro popolare Barbie in “genere neutrale”. Ora, nelle parole degli stessi rappresentanti dell’azienda, presentano modelli senza etichette con una varietà di gonne, pantaloni, capelli lunghi o corti, pelle chiara o scura, ci sono per tutti i gusti.

PA

Mattel sostiene di aver lavorato con pediatri, esperti, genitori, e soprattutto con i bambini, per creare questi sei diversi kit.

“I giocattoli sono un riflesso della cultura e mentre il mondo continua a celebrare l’impatto positivo dell’inclusione, abbiamo sentito che era giunto il momento di creare una linea di bambole senza etichetta.”

Kim Culmone (vice presidente della Mattel) al Daily Mail

Mattel lancia Barbie con "gender neutral" a sostegno dell'inclusività. Il cambiamento inizia con i bambini 10
PA

questa volta esplorano con capi che di solito sono considerati ‘maschili’, ma per loro l’abbigliamento è senza sesso.

Mattel lancia Barbie con "gender neutral" a sostegno dell'inclusività. Il cambiamento inizia con i bambini 12
Mattel

Le bambole (o bambole, ci sono anche quelli che dicono che le bambole) hanno un prezzo di 29,99 dollari.

Mentre alcuni celebrano queste idee, c’è chi critica queste proposte in quanto preferisce non coinvolgere i più piccoli in questi temi in una così giovane età. E compreresti a tua figlia (o figlio) una bambola “gender neutral”?

Mattel lancia Barbie con "gender neutral" a sostegno dell'inclusività. Il cambiamento inizia con i bambini 14
PA