Undici anni fa, Meeps fu scaraventato in strada da un’auto. Una ragazza l’ha salvata e ha creduto che fosse un pipistrello a causa delle sue orecchie. La portò a casa, le fece il bagno e le diede una nuova vita. Gli mancano un occhio, una gamba e un timpano, ma oggi è felice.

Non è mai troppo tardi per iniziare una nuova vita e tutti meritano nuove opportunità. Ecco cosa è successo un cane carino e particolare che è stato trovato 11 anni fa da una ragazza, che pensava fosse un pipistrello a causa della forma delle sue orecchie. Tuttavia lo prese e lo portò a casa per fargli un bagno. Oggi ha 14 anni e al centro dell’attenzione c’è la sua famiglia. Il suo nome è Meeps.

@meeplysparrow / Instagram

Quando Alesha Brandt ha visto Meeps ha pensato che non avrebbe passato la notte. Sua figlia l’ha salvata e l’ha portata a casa. Si sedette accanto a lei mentre lei le faceva un bagno caldo. È successo 11 anni fa.

“Mia figlia l’ha vista lanciata da un’auto”, ha detto Brandt a The Dodo. “Era gravemente malnutrita (pesava 2 libbre, circa 0,09 chili) e il suo occhio era irrimediabilmente danneggiato”, ha aggiunto.

Anche con tutti questi fattori contro di esso, i piccoli Meep sono riusciti ad andare avanti. Oggi ha 14 anni e vivere una vita piena, nonostante le difficoltà fisiche che presenta. È più, divenne il centro dell’attenzione a casa di Brandt.

Meeps è un grifone di Bruxelles, Gli mancano un occhio, una gamba e un timpano, facendo sì che la sua testa sia costantemente inclinata. Inoltre, le loro orecchie hanno una forma particolare: non hanno capelli e sono appuntite, il che li rende uguali a un pipistrello.

“Non ha mai avuto i peli sulle orecchie, quindi si sentono come pelle morbida e sembrano ali di pipistrello”, ha spiegato Brandt a The Dodo. “Viene spesso chiamato pipistrello della frutta perché ama le banane e le arance”.

Meeps è la regalona di casa e nonostante le sue dimensioni, lei è la capofamiglia, quello che condivide con suo fratello Krum, della sua stessa razza, e anche con Lech, un pastore tedesco. “Anche lui ha paura di lei, il che è divertente” Dice Brandt.

Meeps sembra un pipistrello, ma è un grifone di Bruxelles. L'hanno salvata sulla strada 21
@meeplysparrow / Instagram
Meeps sembra un pipistrello, ma è un grifone di Bruxelles. L'hanno salvata sulla strada 23
@meeplysparrow / Instagram

Ma Meeps non rispetta sempre il suo ruolo di capo. Come ogni cane, ha il suo lato morbido e regale, che mostra sempre a Brandt. “Lei è una ‘una donna puttana’. È al 100% la mia ombra e preferisce stare tra le mie braccia o in grembo. Viaggia con me quasi ovunque ”, ha commentato la donna.

Meeps sembra un pipistrello, ma è un grifone di Bruxelles. L'hanno salvata sulla strada 25
@meeplysparrow / Instagram
Meeps sembra un pipistrello, ma è un grifone di Bruxelles. L'hanno salvata sulla strada 27
@meeplysparrow / Instagram

Infine, sebbene Meeps sia piuttosto vecchio, la sua salute sembra essere in perfette condizioni. “Conduce una vita abbastanza normale. Mangia bene, ama i sonnellini e il sole caldo ”, ha concluso il suo proprietario.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));