WhatsApp sta apportando diverse modifiche all’applicazione ultimamente, forse con l’obiettivo di non perdere fedeli nel suo regno, poiché ogni giorno ci sono più opzioni per comunicare online. Pochi giorni fa, la società ha annunciato che l’applicazione, che attualmente appartiene a Facebook, funzionerebbe sul telefono cellulare anche se non si dispone di una connessione Internet a partire dal prossimo aggiornamento.

WhatsApp funzionerà senza accesso a Internet

L’anno scorso è stata annunciata anche un’altra importante implementazione e cioè che WhatsApp stava sviluppando la possibilità di espandere il numero di persone che possono partecipare a una videochiamata: da quattro persone a otto. La novità che l’azienda ora presenta ha a che fare proprio con le chiamate e le videochiamate. WhatsApp ha ascoltato le preghiere dei suoi utenti (che sono già più di 2.000 milioni nel mondo) e ha deciso di consentire chiamate e videochiamate tramite il computer.

Prima che questa modifica fosse implementata, le chiamate e le videochiamate tramite la popolare app di messaggistica potevano essere effettuate solo da un telefono cellulare. Una condizione che sicuramente ha infastidito molti quando hanno effettuato videochiamate con i propri parenti durante la quarantena o quando si apprestano a fare un lavoro di gruppo o una riunione di lavoro e devono utilizzare altri social network o piattaforme di comunicazione come Zoom, Google Meets o Teams .

Proprio questi sono stati i motivi che l’azienda ha citato sul proprio blog per il lancio di chiamate e videochiamate in versione web e applicazioni desktop. Inoltre, i responsabili dell’app lo assicurano queste connessioni saranno protette, poiché sono crittografati dall’inizio alla fine come le conversazioni, quindi WhatsApp non conoscerà il loro contenuto né sarà in grado di registrarli.

Sebbene coloro che stanno pensando di unirsi a più persone in una chiamata o videochiamata e di connettersi tramite il computer dovranno scartare quell’idea, beh non è possibile effettuare chiamate con più di due persone. Per effettuare chiamate di gruppo, dovremo tornare al cellulare e avere pazienza, poiché WhatsApp non ha ancora annunciato quando saranno disponibili per il computer, ha solo precisato che arriveranno “presto”.

pexels-edward-jenner-4031818

Nelle videochiamate WhatsApp sul computer vedremo il nostro interlocutore in orizzontalePexels

Nelle videochiamate sul computer vedremo sempre il nostro interlocutore in orizzontale, essere in grado di occupare l’intero schermo e vederlo più ampio che sul cellulare. Anche se l’altra persona cambia la direzione del cellulare e lo tiene in verticale, la finestra di chat si adatterà automaticamente e sarà sempre mostrata in primo piano, quindi anche se abbiamo molte finestre aperte, questa sarà una priorità.

Per poter effettuare chiamate o videochiamate dal computer, è necessario disporre di versioni equivalenti o successive a Windows 10 (1903) e macOS (10.13), oltre ad eseguire il relativo aggiornamento nella versione desktop dell’app. Qualche ora dopo, vedrai le icone che ti permetteranno di avviare una chiamata. Se vuoi ricevere una chiamata da un computer sul tuo cellulare, è necessaria la versione 2.21.4.10 o successiva, secondo WABetaInfo.