• Anche se hanno una reputazione di brutto, i gatti amano trascorrere il tempo con i loro caregivers


  • Si può essere motivata dal suo istinto di sopravvivenza, anche se altri esperti ritengono che la curiosità dei felini

Nonostante la sua reputazione indipendente, scontroso e ribelle, i gatti non ti lascia in pace per chi si occupa di loro come bene. Se siete abbastanza fortunati da vivere, hai visto come ti segue per la porta quando si esce di casa, come di volta in volta appare con animali morti in bocca e che poi si mette ai piedi, come un’offerta gore con il vostro gatto sarà mostrare quanto si cura, o come la metà delle volte ti accompagna al bagno, come un amico in discoteca. Infatti, i bagni sembrano esercitare una certa attrazione per i gattiche sono i contorni del dissipatore è il tuo posto preferito aspettare per voi per terminare la vostra doccia.

Anche se si chiude la porta, il vostro gatto sarà trovare un rendijita tra cui intrufolarsi nel mentre si gioca la partita della svolta, seduto sul water. Con gli occhi socchiusi e la coda alta, si perde il tempo, con uno sguardo che sembra a giudicare ogni cosa che fai. A disagio, ti chiedi che tipo di philia ha il tuo gatto i vostri momenti in bagno. fareNon era supposto che fosse un animale indipendenteche vorresti passare più tempo fuori di casa? Che cosa, allora, questo fascino per le piastrelle?

Le impostazioni di privacy di felini

Come avete visto, i gatti sono molto gelosi della loro privacy e. Metà del tempo che non so dove sono o che cosa stanno facendo, anche se non sembrano troppo empatico quando si parla di cura del proprio spazio personale. Questo ha portato a teorie più pazzo, come che i felini sono una specie di alieno arrivo sulla Terra per conquistare noi, o che sono addestrati dai governi per tenere sotto sorveglianza.

Anche se queste idee sono molto buone per la narrativa, la verità è che gli specialisti si rifiuta (per qualsiasi cosa) e suggeriscono che la risposta può andare nella linea di la sopravvivenza. Ciò che spiega il veterinario Marty Becker nel journal of Vet Street, che sostiene che i gatti sono creature solitarie e piccoli, che, per sopravvivere, hanno bisogno di nascondersi per evitare di mostrare i segni della tua presenza.

Sembra una ragionevole la teoria, perché i gatti trascorrono molto tempo in stato di allerta, prendersi cura di ciò che essi ritengono essere il loro spazio. Questo è aggravato se ci sono altri sottoprodotti di origine animale medio: saprete meglio di chiunque se in casa ci sono due gatti. Sicuramente hai avuto di acquistare più unità della stessa cosa (i gatti non capiscono di economia), da ciotole di cibo per giocattoli e raschietti. E stiamo parlando di gli animali sono molto possessivo con le loro cose che, pur essendo predatori (con i loro artigli e denti affilati) sono anche consapevoli che le loro piccole dimensioni non consentono loro di competere con molti altri animali in uguaglianza di condizioni.

Gatto finestra

La risposta al perché i gatti vi accompagnerà per il bagno avrebbe quindi spostare fuori: dal momento che i predatori sono così piccoli, hanno bisogno di avere il vostro spazio’ controllato come possibile. E che comprende tutta la casa, e anche i servizi igienici e ciò che si fa in esso.

Questo non è cosa

Il bisogno di controllo di gatti è solo una delle molte teorie sul perché il bagno è un magnete per loro. Un altro dei più comuni è che, per essere trattati curiosi di animaliil bagno è come un parco giochi. Può graffiare asciugamani, buttare via, per terra o dormire su di loro, si può giocare con il rotolo di carta fino a quando non hai con cosa pulire, può saltare tra il bidet, il bagno, la vasca e il lavandino, come un bambino su un materassino gonfiabile,… e mille altri perrerías più.

Gatto in specchio

Dicono che la curiosità uccise il gatto, ma che non si applica a qualsiasi felino domestico mentre siete all’interno della casa. Mettiti al suo posto: il caregiver è a casa, con lui, sdraiato sul divano. Il vostro animale domestico è tutto controllato. Ma, all’improvviso e senza una buona ragione, si sveglia e si va in un’altra stanza, e si chiude la porta in modo che non! È normale voler sapere cosa c’è dietro e che, altri, voglio essere con voi, per mille motivi diversi: perché si vuole fare le vostre esigenze, perché hai fame, perché è ansioso o voglia di giocare…

È importante che si sono attento ai suoi gesti per scoprire che cosa è che ti accompagna al bagno. Analizza il comportamento dell’animale da cui si entra dalla porta: cosa È rimasto ancora lì? Dove stanno andando? Stai calmo o ansioso? Cosa richiamato la vostra attenzione o a giocare con il tappeto? Come un caregiver, sicuro che a poco a poco, si impara a capire i segnali che il tuo gatto ti manda, e si può trovare che cosa motiva il vostro gatto, ogni volta, a seguire il bagno.

Gatto bagno