In quella data, il presidente eletto degli Stati Uniti commemora l’incidente automobilistico che gli portò via la prima moglie e sua figlia nel 1972. È uno dei pochi giorni in cui si prende un minuto per riflettere.

Joseph Robinette Biden Jr assumerà la presidenza degli Stati Uniti tra pochi giorni. La sua figura è emersa da tempo e destando curiosità in tutto il mondo. È stato senatore per più di 30 anni e una delle sue storie più emozionanti è iniziata lo stesso giorno in cui è stato eletto per la prima volta, nel 1972.

Il dicembre di quell’anno è segnato dalla tragedia e anche dalla gioia. Era l’inizio della sua carriera politica, come senatore in Delaware, ma anche l’inizio di una tradizione che sarebbe durata fino ad oggi. La sua prima moglie e sua figlia hanno perso la vita in quella data, in un incidente d’auto.

Da allora, il 18 dicembre non ha lavorato, essendo uno dei pochi giorni dedicati alla riflessione.

Joshua Lott / Getty Images

Questo 20 gennaio sarà la data in cui Biden prenderà le redini del colosso nordamericano. L’avvocato e rappresentante del Pd ha dedicato tutta la sua vita alla politica, ma sempre consapevole della sua vita familiare.

Perché Joe Biden non lavora il 18 dicembre?  Un giorno segnato sul calendario e nel tuo cuore 17
Tom Brenner / Getty Images

Neilia hunter Era un’insegnante di professione e la prima moglie del presidente. Si sono conosciuti alle Bahamas, iniziando una relazione che sarebbe arrivata al matrimonio il 27 agosto 1966. Entrambi hanno avuto 3 figli, fino al fatidico 18 dicembre 1972.

Perché Joe Biden non lavora il 18 dicembre?  Un giorno segnato sul calendario e nel tuo cuore 19
Mario Tama / Getty Images

Poco prima che Joe Biden vincesse le elezioni per diventare senatore per la prima volta, viveva momenti di gioia che sarebbero stati presto dimenticati.

Secondo il racconto di vari media, Neilia Stava guidando un veicolo con i suoi tre figli mentre andava a comprare un albero di Natale. Un camion ha scatenato la tragedia e ha preso parte alla sua famiglia dal futuro presidente degli Stati Uniti.

“Sei settimane dopo la mia elezione, tutto il mio mondo è cambiato per sempre. Mentre ero a Washington per assumere, ho ricevuto una telefonata. Mia moglie e tre bambini stavano facendo la spesa natalizia, un camion con un rimorchio li ha investiti e ha ucciso mia moglie e mia figlia. E non erano sicuri che i miei figli sarebbero sopravvissuti “.

–Disse l’allora senatore in un discorso alla Yale University–

Perché Joe Biden non lavora il 18 dicembre?  Un giorno segnato sul calendario e nel tuo cuore 21
Scott Olson / Getty Images

Negli anni la ferita si stava rimarginando, in compagnia dei figli, della famiglia e anche della politica. Si è rifatto la vita, sposandosi Jill biden, che ancora oggi lo accompagna.

Nonostante le gioie e la felicità del presidente eletto, il 18 dicembre è una data che non dimenticherà mai. Ecco perché è segnato sul tuo calendario, come una giornata di riflessione, dedicata esclusivamente a Neilie e la sua piccola figlia Naomi.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));