Questa ragazza pelosa ha finito per riposare dallo stress e dalla paura, sdraiata su uno dei banchi della Libreria Internazionale (Pinares, Costa Rica). Il personale l’ha lasciata riposare tranquillamente sul posto fino a quando non sono andati a salvarla.

A volte il dilemma più grande per i cani – e anche per gli esseri umani, ad un certo punto – è che non sono in grado di farsi capire quando si trovano in situazioni di emergenzaa meno che non sia già veramente esplicito; quindi, decidono di fare tutto il necessario per sopravvivere.

Questa differenza di comunicazione era evidente in questo caso, che si è verificata a Pinares, fuori San José, Costa Rica. Un cagnolino, presumibilmente abbandonato nella zona, è stato trovato esausto adagiato su un bancone di una libreria locale. Nessuno sapeva davvero come o perché ci fosse arrivato.

FB: Territorio di Zaguates

Il cagnolino era che riposa tranquillamente su alcuni giocattolie il personale della libreria ha contribuito alla calma come non ha fatto nulla per stressarla o per metterla a disagio in alcun modo. Dal Protettorato Territorio di Zaguates hanno fatto riferimento al fatto e hanno fornito maggiori informazioni sulla loro pagina Facebook.

Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 20
FB: Territorio di Zaguates

“Amici, forse lo troverete incredibile, ma questo cagnolino è sdraiato su questi libri da oltre due ore alla Libreria Internazionale di Pinares. Ci viene detto che qualcuno l’ha chiusa a chiave nel bagno dell’AutoMercado, e quando qualcuno è entrato nel bagno è riuscito a scappare. Correva disperata nel parcheggio, sembrava essere stata investita da un’auto e si è rifugiata qui. È arrivato dritto a questo angolo e si è raggomitolato. Si vede che è esausta”.

Il territorio di Zaguates sulla tua pagina Facebook

Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 22
FB: Territorio di Zaguates

A sua volta, Territorio de Zaguates ha lasciato un numero sulla pubblicazione nel caso in cui il suo potenziale proprietario lo stia cercando. Comunque, il protettore ha fatto notare che se i proprietari della bambina pelosa non si fossero presentati, l’avrebbero portata nel loro rifugio.

Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 24
FB: Territorio di Zaguates

I cibernauti ha celebrato l’azione della libreria e hanno mostrato la compassione per il povero cagnolino investitoUna donna si è persino offerta direttamente a darvi una casa permanente nel caso in cui non venga reclamata. Vediamo alcuni dei commenti:

Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 26
Facebook
Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 28
Facebook
Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 30
Facebook
Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 32
Facebook
Perrita è stata investita e si è rifugiata in una libreria. Sdraiata su uno scaffale, aspettava aiuto 34
Facebook

Il senso di sopravvivenza negli animali è davvero ammirevole e ciò è stato dimostrato con questo cagnolino, che non ha esitato ad andare in cerca di aiuto. E di sicuro l’ha capito.