Tra le lacrime, per non essere in grado di toccare l’altro, che si tiene questo strano compleanno. La pandemia ci impone di mantenere una distanza, come noi, si abbracciano, si deve essere consapevoli di.

Il coronavirus è il mondo intero in allerta. Purtroppo il confinamento e della distanza sociale hanno dimostrato di essere l’unico antidoto per evitare la contaminazione. Come non abbiamo mai pensato, ora baci e abbracci sono sinonimo di pericolo. Soggiorno di distanza è un gesto di amore, di solidarietà. I protagonisti di questa storia, so molto bene di cosa stiamo parlando.

Lui è un ufficiale di polizia, di Protezione Civile, che lavora con persone di ogni minuto. La sua piccola figlia era in servizio da 15 anni, ma ha avuto modo di lavorare. Che non era un impedimento per salutarla, in pieno orario di lavoro: è Arrivato con un mazzo di fiori, musica e un valzer per ballare a distanza. Nonostante tutto, ci saranno sempre modi per mostrarci l’amore.

Vi lasciamo con il video emozionante della loro danza:

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=y3kE43hmihs(/embed)

Il fatto che sia capitato a Nuevo Ladero (Tamaulipas, Messico), nella mattinata di quarantena, dove il divieto di uscire di strada è più che mai valido.

Ashley Sandoval met 15 anni fa, era la mattina e tutti sapevano che stava per essere una celebrazione. Con sua grande sorpresa, le sirene dell’ambulanza squillò forte nella periferia della loro casa. Era suo padre, Raul Sandoval, con un mazzo di fiori e un sacco di amore, ma a distanza.

Facebook Express Tamaulipas

Le immagini sono andato virale, con migliaia di commenti di gente entusiasta che sono scappate le lacrime.

Accanto al brano “Non si cresce di più”, il gruppo del Terzo Cielo, ha ballato una distanza di un metro.

Poliziotto messicano balla un valzer con sua figlia, mentre il mantenimento della distanza sociale. Servono 15 anni 8
Facebook Express Tamaulipas

C’erano un paio di minuti il padre è stato in grado di lasciare il suo lavoro, ma senza dubbio fare la vita di entrambi.

Quando passano gli anni e più non abbiamo in quarantena o coronavirus, ti ricorderai di questo momento con un pizzico di nostalgia.

Poliziotto messicano balla un valzer con sua figlia, mentre il mantenimento della distanza sociale. Servono 15 anni 10
Facebook Express Tamaulipas

L’amore che vi mostriamo con piccoli gesti, anche senza abbracciare e baciare. Oggi, più che mai, è necessario allontanamento sociale.

Se è possibile, stare a casa, evitare di ottenere e prendersi cura di sé.