• La pillola del giorno dopo è un metodo contraccettivo di emergenza, che impedisce all’uovo di nidificare prima che si verifichi


  • Non è né abortivo né sterile, sebbene i suoi effetti collaterali includano nausea, disturbi mestruali e mal di testa. Può essere assunto più di una volta per ciclo, sebbene l’esposizione a questi effetti sarebbe quindi maggiore

I dati non mentono: l’uso della pillola del giorno dopo si è moltiplicato negli ultimi anni tra adolescenti e giovani. Se lo guardiamo da vicino, questa è una buona notizia, poiché può essere solo la prevenzione di gravidanze indesiderate; questa pillola si sta finalmente allontanando dal tabù e dalla disinformazione che la circondava. Se ci concentriamo sulla Spagna, i sondaggi mostrano che quattro donne su dieci che hanno avuto rapporti sessuali non protetti hanno utilizzato questo contraccettivo d’emergenza, che è un grande passo avanti nella pianificazione familiare.

Tuttavia, anche altre cifre sono preoccupanti, e mostrano quanto sia probabile che gli adolescenti facciano affidamento sulla pillola del giorno dopo per il controllo delle nascite, piuttosto che sul Piano B se tutto il resto fallisce. Questa medicina, che impedisce la gravidanza prima che si verifichiViene distribuito senza prescrizione medica e di solito costa circa 20 euro in qualsiasi farmacia spagnola.

Sebbene sia un prodotto sicuro, è più che controindicato come metodo contraccettivo, non solo per le spese che accumula a fine mese nel tuo conto corrente, ma perché il suo utilizzo può causare effetti collaterali alquanto spiacevoli. In Yasss vi diciamo le conseguenze che la sua assunzione può avere su base continuativa e alcune raccomandazioni affinché il suo utilizzo sia il più efficace possibile.

La pillola del giorno dopo è affidabile?

Una rapida ricerca su Google ci dirà che sì, la pillola del giorno dopo è completamente affidabile. Questo medicinale è un contraccettivo che viene utilizzato nei casi in cui si desidera evitare una gravidanza, di solito dopo un rapporto sessuale in cui si è verificata l’eiaculazione all’interno della vagina e, o non è stato utilizzato alcun metodo contraccettivo, o questo ha fallito. Il suo effetto è il preconcetto, e sebbene può essere assunto fino a 72 ore dopo il rapporto, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) garantisce che è fino al 94% più efficace se assunto nelle prime 24 ore.

Oltre a questo, abbiamo un’altra pillola, quella per cinque giorni dopo, che può essere preso entro 120 ore al rapporto sessuale. Sia questo che il precedente possono essere ordinati in farmacia senza ricetta, quindi è il responsabile dello stabilimento che deve fornire le informazioni riguardanti il ​​suo utilizzo.

Approssimativamente, la pillola d’urto:

  • Dovrebbe essere preso ogni volta che si è verificata l’eiaculazione all’interno della vagina e il prima possibile.
  • Evita solo le gravidanze indesiderate. Pertanto, se hai mantenuto una relazione di rischio, oltre a prendere questa pillola si consiglia di sottoporsi a un test per la rilevazione delle infezioni a trasmissione sessuale (IST).
  • Non è necessaria una prescrizione per acquistare la pillola, che può essere acquistata in farmacia.
  • Può essere assunto durante la fase fertile.
Juno

Ha effetti collaterali, come nausea, mal di testa o disturbi mestruali, come spiegato dal Ministero della Salute sul suo sito web. Lì è anche indicato che, se vomiti entro due ore dall’ingestione, dovresti prenderlo di nuovo, e che non provoca infertilità o gravidanze ectopiche: il suo effetto è postcoitale, ma non influisce sulle relazioni che avvengono dopo la sua ingestione.

I miti derivano dal suo utilizzo

Attorno a questa pillola, molti miti sono cresciuti come funghi. Uno dei più comuni era che prenderne uno ogni tre mesi poteva portare alla sterilità. La verità è che, dopo molti studi, non è stata trovata alcuna prova di questo o altri effetti collaterali derivato dal suo uso continuato, anche se è vero che non dovrebbe essere abusato. Perché? Le ragioni principali sono la sua efficacia, ridotta se confrontata con contraccettivi come la pillola, lo IUD o il preservativo, e il suo prezzo elevato.

In realtà, non è un metodo contraccettivo, ma una seconda possibilità per evitare la gravidanza senza dover ricorrere all’aborto. Infatti, Poiché la pillola è disponibile senza prescrizione medica in Spagna, il numero di aborti è stato ridotto nel nostro paese. Ed è proprio qui che entra in gioco il secondo grande mito riguardante la pillola di emergenza, che per molti gruppi è una pillola “abortiva”. Niente è più lontano dalla verità: è un metodo del preconcetto, efficace solo se ingerito prima dei nidi dell’uovo, quando ancora non c’è gravidanza. In realtà, se prendi la pillola quando lo zigote si è già impiantato nelle pareti dell’utero, non avrà alcun effetto.

Gif