Prendono "ratto ninja" che prende a calci un serpente a sonagli. Ha evitato di essere divorata e lo ha picchiato. 1

Prendono “ratto ninja” che prende a calci un serpente a sonagli. Ha evitato di essere divorata e lo ha picchiato.

Si tratta di una sottospecie chiamata “ratto canguro”, per la sua capacità di saltare e le gambe enormi. Domina le arti marziali come una cintura nera.

Le arti marziali sono una disciplina che solo i più selezionati possono padroneggiare.. Pochissimi esseri umani riescono a controllarlo, cosa che avviene anche nel regno animale. Solo pochi hanno la capacità di bilanciare la loro pace interiore, la loro mente e il loro corpo, ma chiedete a questo amico ratto.

Le telecamere hanno ripreso questo “ratto ninja” che prendeva a calci un serpente a sonagli. Sentiva la forza nemica che si avvicinava, saltava in modo impressionante e lo prendeva a calci nel muso che la stordisceva. Evitava di essere divorata e lo picchiava.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=rBFeZiqh5no(/embed)

“Guardate attentamente: in agguato nella sabbia del deserto è un predatore letale che si prepara ad attaccare….. ma in qualche modo la sua preda fugge”.

“Con calci potenti e salti altissimi, i topi di canguro del deserto possono contrastare gli attacchi dei serpenti a sonagli.”

“Con le telecamere ad alta velocità, gli scienziati studiano le tattiche di sopravvivenza dei ratti canguro nel vento.”

Spiegare il video pubblicato da Nat Geo Wild.

La lotta brutale ha avuto luogo nel deserto di Sonoran, appena fuori Yuma, Arizona (Stati Uniti) ed è stata oggetto di ricerca per gli scienziati della University of California Riverside.

Il piccolo animale appartiene ad una sottospecie chiamata “ratto canguro”, per il suo aspetto fisico e la sua capacità aerobica. Spesso pesano poco più di 120 grammi, ma la loro forza è degna di un nastro nero.

Immagine referenziale – Pixabay

La velocità dell’attacco e la sua reazione sono impressionanti, così per rendere il video più chiaro, hanno dovuto regolare la velocità di riproduzione.

Ma attenzione, perché la scena è abbastanza comune, perché si scopre che per le vipere è più che complesso cacciare un topo di canguro.

Prendono "ratto ninja" che prende a calci un serpente a sonagli. Ha evitato di essere divorata e lo ha picchiato. 3
Nat Geo Wild

Questo piccolo roditore ha suscitato un fanatismo tra gli amanti delle arti marziali, tanto che hanno dedicato un sito web per la sua contemplazione: Ninjarat.org.

Speriamo che, come quello di questo video, ci saranno molti ratti che potranno sbarazzarsi delle terribili zanne di un serpente a sonagli.

Controlla anche

Come rifiutare le tue vecchie, vecchie sfere. 8

Come rifiutare le tue vecchie, vecchie sfere.

Quante volte vi siete chiesti cosa dovreste fare con le sfere di Natale che non …

Labbra endemoniache, l'ultimo trend di bellezza dell'anno 9

Labbra endemoniache, l’ultimo trend di bellezza dell’anno

Prima della fine dell’anno, i social network ci hanno dato l’ultima tendenza della bellezza: le …

14 Coppie di celebrità che terminano nel 2019 10

14 Coppie di celebrità che terminano nel 2019

In questo mondo niente è per sempre. L’anno sta per finire e la maggior parte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *