Jeron Pettini (California, EE.UU) si prende a 13 anni di carcere e stanchi del cibo terribile che ha dato a lui, ha deciso di costruire una cucina nella sua cella con un piatto di induzione riciclato e letto a castello in metallo. Oggi condivide con le sue deliziose ricette in TikTok, che ha più di 1,5 milioni di “mi piace”.

Molti di noi hanno notevolmente migliorato la nostra capacità culinarie in quarantena: ora che abbiamo più tempo, perché non dare una chance alla cucina?

Tuttavia, uno dei nuovi chef amatoriale e del tempo raggiunto il suo massimo potenziale culinaria in un luogo che potrebbe sorprendere tutti: il carcere. E, grazie a questo, ora ha milioni di seguaci in TikTok.

TikTok: @blockboyjmomey

Jeron Pettini di 31 anni, originario di Fondamentale importanza, in California, è caduto rinchiuso dopo essere stato condannato a 70 anni di carcere per varie accuse di omicidio. Attualmente prende 13 anni in carcere, entrato a 18 anni.

Dopo anni di esperienza, Jeron noto in TikTok come @blockboyjmomey— è riuscito a dare con un metodo alternativo per la cottura direttamente nel tuo cellulare, l’installazione di un piano di cottura a induzione di calore riciclato nel tuo lettino di metallo; nello stesso letto è stato fatto burritos, tacos, quesadillas, riso, verdure saltate, polpette e anche torte completo con glassa e di tutti.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=scIGR6qAhFE(/embed)

Jeron ha iniziato a cucinare i propri piatti come alternativa per l’offerta di cibo in carcere: egli dice che qualsiasi cosa che può essere fatto è molto meglio di placche che si dà, e si si preferisce usufruire di alimentari preconfezionati a cui si ha accesso. Quello che era iniziato come una sorta di esperimento, è finito per essere una parte importante della vostra vita.

“Cucino per il mio compagno di cella e di alcuni amici, in occasioni speciali. Io sono appassionato di cucina. Sono stato in prigione da più di 18 anni e qui è dove ho imparato tutto su di cucina (…) di Fare del mio meglio con gli ingredienti che ho, e se non ho qualcosa che ho bisogno chiedo ad un amico e fare una cena collettiva”.

Jeron Pettini il Daily Mail

Prigioniero improvvisato una cucina nella sua cella ed è diventato un cuoco dilettante. Fa anche le torte 8
TikTok: @blockboyjmomey

Oltre a condividere le loro ricette, utilizzando i tuoi video Jeron guarda per i suoi seguaci a riflettere sulla vita in carcere e tutto il negativo che circonda il concetto.

“Non voglio che la gente a guardare, almeno per gli errori che abbiamo fatto, il carcere è un luogo diverso per alcuni. Si pensa che tutto ciò che è violenza, o che è come quello che vedi in TV, ma c’è così tanto da vedere. Voglio illuminare riguardo a ciò che sta accadendo dietro queste mura.”

Jeron Pettini il Daily Mail

Prigioniero improvvisato una cucina nella sua cella ed è diventato un cuoco dilettante. Fa anche le torte 10
TikTok: @blockboyjmomey

Jeron fatto un grave errore nella sua vita e ora sta pagando le conseguenze, ma di tutti i modi è ammirevole per quello che sono stati in grado di fare e di imparare. E, naturalmente, con tutti i vostri piatti “fatti in casa”, deve essere molto più sani rispetto ai loro coetanei!