È stata scoperta una risposta efficace della proteina NRF2 che agisce nel controllo dello stress.

L’invecchiamento è una proprietà tanto umana quanto naturale. Il ciclo della vita è saggio per dedicarci all’unica cosa vera in questo mondo, la morte ed evitare o almeno attutire gli effetti del passare del tempo è stato il desiderio del umano modernoMa questo non ha visto risultati reali fino a poco tempo fa, nello spazio.

Si scopre che per due anni gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) hanno deciso di testare una proteina che ha rapporto diretto con lo sviluppo dell’invecchiamento.

Reuters

È la proteina NRF2 e la sua applicazione è stata testata dalla ISS in un gruppo di topi inviati nello spazio nel 2018.

L’idea principale era quella di inviare due gruppi di topi, uno a cui era stata applicata la proteina NRF con il gene numero 2 e il secondo gruppo è stato geneticamente modificato non avere questo. La premessa era vedere i risultati legati all’invecchiamento.

Ebbene, secondo gli studi, questo gene produce la proteina che regola le risposte del sistema legati a stress ambientali, oltre a ciò può prevenire complicazioni come il diabete o persino il cancro. Note quindi queste proprietà, è stato dato il via libera per iniziare gli esperimenti sul comportamento di questa proteina nei ratti, inviati alla stazione a bordo di un razzo Falcon dallo Spazio X.

Questa proteina, testata nei topi nello spazio, potrebbe essere la chiave contro l'invecchiamento 13
SpaceX – NASA

Dodici topi facevano parte dell’esperimento e il risultato ha rivelato risultati scioccanti. Sei dei topi geneticamente modificati non avere la proteina hanno visto nei loro corpi velocemente e grandi cambiamenti nei componenti del sangue, molto simili a quelli prodotti dalla invecchiamento.

Uno dei professori dell’Università di Tohoku, di nome Masayuki Yamamoto, ha affermato che l’esperimento riflette l’importanza e il ruolo chiave che la proteina NRF2 gioca nello smorzare i sintomi causati dallo stress nello spazio.

Questa proteina, testata nei topi nello spazio, potrebbe essere la chiave contro l'invecchiamento 15
Supporto: Pixabay

Studi successivi avrebbero aperto la strada a studi più approfonditi sui trattamenti contro il Alzheimer o diabete e altri legati alla vecchiaia.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));