Le strade di Recep Mirzan (Turchia) e dello Swan Garip si sono unite negli anni ’80 e da allora l’hanno percorsa insieme. L’uccello lo segue ovunque e lo accompagna nelle sue passeggiate; sebbene viva libera, non ha mai avuto intenzione di sfuggire al calore di Mirzan.

Successivamente parleremo di uno pura amicizia, durevole e, soprattutto, più fedele di ogni altro.

Ti presentiamo Recep Mirzan, un postino in pensione di tacchinoe il suo migliore amico Garip, una femmina di cigno. Mirzan lo ha salvato fa 37 anni, quando è stato trovato ferito e gravemente ferito sul lato della strada. Questa volta lo raccolse e si prese cura dei predatori, per non lasciare mai il suo fianco in seguito.

AP

“Dato che ho sempre adorato gli animali, mi sono detto che avrei dovuto portarlo a casa invece di lasciarlo come esca per le volpi. Ci abituiamo l’un l’altro, non ci separiamo mai “.

—Mirzan ha ricevuto AP, tramite Daily Mail—

Quest'uomo e un cigno sono inseparabili da 37 anni.  Lo ha salvato, lo ha adottato e ora è suo "figlio" 17
AP

Mirzan e Garip vivono insieme nella fattoria dell’uomo, situato nella regione di Karaagac. La Cisne seguilo ovunque, accompagnandolo a svolgere il suo lavoro in azienda oa fare una passeggiata; trascorre la maggior parte della giornata libera, ma in questi 37 anni non ha mai nemmeno tentato di scappare.

Quest'uomo e un cigno sono inseparabili da 37 anni.  Lo ha salvato, lo ha adottato e ora è suo "figlio" 19
AP

Recep Mirzan è vedovo e non ha figli, quindi considera il cigno parte della sua prole. Nel complesso, lo ha accompagnato per tutto questo tempo ed è stata fedele alla sua fiducia.

D’altra parte, l’uccello è stato anche beneficiato vivere con Mirzan: ha vissuto più del doppio dell’aspettativa di vita dei cigni in natura. Inoltre, in ambienti protetti possono vivere fino a 30 anni, quindi Garip lo è già un vero veterano del gioco.

Quest'uomo e un cigno sono inseparabili da 37 anni.  Lo ha salvato, lo ha adottato e ora è suo "figlio" 21
AP

Il rapporto tra i due è di incredibile purezza e rapporto. Male o male, 37 anni di convivenza non sono pochi!

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));