Come sappiamo, il servizio sanitario è completamente focalizzata a dedicare i loro sforzi e le risorse per combattere la Covid-19, ma che non è sinonimo con il resto delle malattie di andare via o interrompere aquejar a coloro che soffrono da esso.

Questo è dimostrato dalla situazione in cui siamo passati questo piccolo; si chiama Maria Fernanda, ha appena tre anni di età e che risiede nella città di Allende, a circa 30 chilometri a sud di Monterrey, Nuevo León. E, nonostante ciò che sta accadendo nel mondo ha la ferma intenzione di andare avanti.

Un piccolo grande guerriero

Maria Fernanda o “Mari Fer”, come diciamo spesso di affetto, è una delle centinaia di ragazze in Messico che sono in lotta contro il cancro.

Il piccolo soffre di leucemia linfoblastica acuta, che è un tipo di cancro che ha origine nel midollo osseo e può diffondersi rapidamente in diverse parti del corpo, come il fegato o il sistema nervoso centrale.

Ma affetti da leucemia non ha tolto la voglia di vivere, ma, al contrario, come Mari Fer è l’esempio di come affrontare le avversità.

Lei e la sua famiglia non dare in

Vaso a forma di M, con un albero di abbondanza piantato

Come è noto, la fornitura di farmaci anti-cancro nel paese non hanno avuto la migliore offerta, negli ultimi mesi, ed è per questo motivo che molti pazienti sono stati osservati il necessario per la ricerca di diverse opzioni per raccogliere fondi e pagare per il suo trattamento, e Mari Fer non ha fatto eccezione, che, insieme con la sua famiglia è dedicata alla vendita di bellissime piante grasse.

Un grande sostegno per Mari Fer

Mari Fer e molti vasi di piante grasse

Nonostante il fatto che prima di loro avevano già fatto la vendita di torte, cosmetici, e anche raccogliere i tappi di plastica che vengono in contenitori usa e getta da plastica PET, il reddito non è sufficiente a coprire tutte le spese. Per questo motivo, i genitori di María Fernanda ha deciso di creare una pagina Facebook con l’intenzione di aiutare la tua ragazza, e si inizia a vendere le piantine.

Nel suo post di giorno in giorno che zona della città si recheranno per le persone che desiderano sostenere, andare e comprare una succulenta o cactus, la maggior parte delle quali hanno un costo di 40 pesos, e in aggiunta sono decorate con un simpatico messaggio motivazionale come questo: Anche se il sole è nascosto e la strada il vento, io non resa, c’è ancora vita nei miei sogni.

Tanti hanno aiutato!

Mari Fer con una busta di sostegno che hanno dato a lui

Paula, la madre di Maria Fernanda, ha ringraziato infinitamente per tutto il sostegno che ci avete dato dalla vendita di piante grasse, oltre che se si vuole aiutare, ma non vivo in Nuevo Leon che si può fare è quello di andare alla tua pagina su Facebook e parlare direttamente con i genitori della piccola.