Per le migliaia di fan di BridgertonÈ giunto il momento di salutare Simon Basset, il duca di Hastings, poiché Netflix e Shondaland hanno annunciato venerdì che il personaggio dell’attore Regé-Jean Page non tornerà nella serie nella sua seconda stagione.

La notizia è stata condivisa da Lady Whistledown in un messaggio pubblicato sull’account ufficiale dello show di successo su Instagram dove hanno aggiunto che sebbene il Duca di Hastings non apparirà più, ci sono ancora molte storie e romanzi da raccontare.

Cari lettori,

Mentre tutti gli occhi saranno puntati sull’avventura di Lord Anthony Bridgerton alla ricerca della viscontessa giusta, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato trionfalmente il duca di Hastings. Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton. Daphne continuerà ad essere una moglie e una sorella devote, aiutando suo fratello a navigare nella prossima stagione sociale e in tutto ciò che ha da offrire. Più intrigo e romanticismo di quanto i miei lettori possano sopportare.

Lady Whistledown.

La notizia dell’addio del Duca potrebbe non sorprendere i fan dei romanzi di Julia Quinn su cui si basa la serie, in quanto i personaggi di Simon e Daphne compaiono principalmente solo nel primo libro, Il duca e io.

scene della serie "Bridgerton"

In effetti, il breve fidanzamento è stato uno dei motivi per cui Page ha accettato il ruolo, poiché dall’inizio del suo contratto nella serie era stato chiarito che avrebbe partecipato solo alla prima stagione.

Una delle cose che differiscono in questa storia d’amore è che il pubblico vedrà l’intera storia. Sapranno che alla fine tutto si sistemerà e che il rapporto tra i personaggi avrà finalmente la possibilità di fiorire grazie al loro matrimonio e al bambino.

scene della serie "Bridgerton"

E proprio come l’ha detto, la prima stagione di Bridgerton Si è conclusa con Simon e Daphne che hanno consolidato il loro amore con la nascita del loro primo figlio. Fuori dallo schermo, il tempo di Page all’interno di questa storia vittoriana è finito.