• Julia ha 102 anni e non vedeva il suo pronipote da molti mesi fino a quando non è stata finalmente vaccinata


  • Brody ha lezioni online ed è per questo che ha dovuto frequentare il corso di educazione fisica quando Julia era a casa


  • La storia di Julia e Brody ha fatto il giro del mondo e la madre di quest’ultimo è molto grata

La pandemia di coronavirus ha fatto tutto la nostra vita come la conoscevamo fino ad ora ha preso una svolta di 180 gradi. Molte università, college e istituti in tutto il mondo hanno implementato l’insegnamento online per cercare di ridurre le infezioni in questo modo. Lo stesso è accaduto con il telelavoro, molte persone lavorano online da casa da mesi.

Tuttavia, la situazione pandemica sembra migliorare gradualmente. Molte persone anziane hanno già ricevuto il vaccino contro il coronavirus, quindi sta diventando meno per poter finalmente riabbracciare i nostri nonni. Alcuni sono già stati in grado di farlo, questo è, ad esempio, il caso di Brody Contreras.

Dopo mesi di distanza, il ragazzo di soli 6 anni è finalmente riuscito a ristabilire i contatti con la sua bisnonna Julia Fulkerson, di 102 anni che è finalmente vaccinata e immunizzata. La pandemia li aveva tenuti separati ed è per questo che quando si sono incontrati di nuovo non hanno potuto sopportare l’impulso di giocare e fare tutti i tipi di attività insieme.

Classe di educazione fisica insieme

Julia e il suo pronipote erano così felici di rivederlo Non volevano separarsi nemmeno durante la lezione di educazione fisica del bambino. Brody sta frequentando le lezioni virtualmente e quindi questa lezione va tenuta anche da casa, ha coinciso che in quel momento Julia era con lui e si è iscritta alla sessione sportiva. Niente può resistere a questa donna, nonostante i suoi 102 anni.

La madre di Brody, Angela Groch, era così sbalordita che non ha esitato un secondo a farlo Registra quella lezione speciale di educazione fisica e condividila sul tuo profilo Instagram. In questi video puoi vedere come sono entrambi molto felici ballando, saltando e ridendo mentre guardano l’insegnante di educazione fisica che si trova dall’altra parte dello schermo del computer.

“Finalmente siamo riusciti a passare del tempo con la bisnonna di Brody. Ha 102 anni !! (E mezzo!) Oggi, Brody l’ha presentata alla sua classe di prima elementare. Si prega di scorrere per vederla partecipare alla sua lezione di educazione fisica. Onestamente, questo è stato uno dei momenti più speciali della storia “, ha scritto Angela nel post di Instagram attraverso il quale ha condiviso i video divertenti ed emozionanti che migliaia di persone hanno già visto solo su questo social network.

Julia e Brody sono diventati virali

Julia è stata di gran moda su Instagram e la sua storia ha fatto il giro del mondo, quindi Angela ha condiviso un altro post su questo social network in cui è grata per la buona accoglienza che questa storia ha avuto e ha pubblicato più foto di Julia e Brody: “Non potrei esserne più grato il mondo ha visto e si è rallegrato di quanto sia straordinaria questa signora “.

Angela ha aggiunto quanto segue: “È davvero una leggenda e porta tanta gioia a tanti cuori, Non conosco nessun altro degno di questo. “” Ti vogliamo bene nonna Julia! “, Conclude.

Le riunioni sono più speciali che mai

Le riunioni sono senza dubbio alcune delle immagini più belle ed emozionanti che la pandemia di coronavirus ci sta lasciando. Vedere come si rincontrano famiglie, amici o coppie che hanno dovuto trascorrere mesi lontani è molto emozionante; proprio come la storia di Zeke.

A questa A un bambino di 6 anni è stata diagnosticata la leucemia mieloide acuta (LMA) e sindrome mielodisplastica (MDS); ha dovuto quindi trascorrere 75 giorni ricoverato in ospedale in cui ha subito non solo due trapianti di midollo grazie a due donatori anonimi; ma anche al trattamento chemioterapico aggressivo.

Durante tutto questo tempo, a causa della pandemia, Zeke poteva solo ricevere visite dai suoi genitori, quindi Gli mancavano molto i suoi fratelli con i quali ha finalmente potuto rincontrare. Sua madre ha registrato questo momento speciale che voleva condividere con i suoi seguaci:

Zeke si riunisce alla sua famiglia