L’impero della bellezza e della moda di Rihanna sta cambiando. Secondo diversi rapporti, Fenty, il marchio di moda di lusso lanciato nel 2019, sarà messo in pausa. Interrompere la produzione di qualsiasi azienda non è mai un buon segno e molti hanno preso la notizia come un modo discreto per chiudere definitivamente il famoso marchio.

Fenty è stato il primo marchio lanciato dalla multinazionale della moda e del design LVMH dal 1987. Sebbene le creazioni di Rihanna siano state molto pubblicizzate da celebrità e negozi come Selfridges e Bergdorf Goodman, si ritiene che l’ultima collezione abbia avuto vendite molto basse.

Tuttavia, non tutto è una cattiva notizia per l’interprete di Diamanti, Dal suo secondo marchio, Savage x Fenty, che si concentra esclusivamente su lingerie e intimo, ha acquisito un investimento di oltre 115 milioni di dollari per espandersi e raggiungere più negozi.

Savage x Fenty è stato lanciato nel 2018 in collaborazione con TechStyle Fashion Group e ad oggi ha raccolto circa 185 milioni di dollari per i suoi design inclusivi, con modelli di tutte le taglie, etnie e taglie.

rihanna

Il marchio di lingerie non ha rilasciato cifre esatte, ma si ritiene che nell’ultimo anno abbia aumentato le sue vendite del 200 percento. D’altra parte, il suo servizio di abbonamento è cresciuto del 150 percento.

Oltre a Fenty x Savage, Rihanna manterrà comunque la sua linea di cura della pelle e il trucco, Fenty Beauty, che rimarrà come il marchio principale gestito da LVMH e che solo lo scorso anno è riuscito a raccogliere oltre 550 milioni di dollari.