• Il nuovo Gioco ha un design che è più bianco e pulito, ma poco altro si sa del suo interno. Abbiamo chiesto a 5 ‘gamers’ quello che vorrebbero vedere nella PS5.

Dal suo lancio nel 2013, ha venduto oltre 100 milioni di unità di Play Station 4. Queste cifre giustificare le aspettative di tutta la comunità per il modello successivo, la PS5, un modello di cui non si sapeva nulla fino a giugno scorso 11, ma che ha dato vita a migliaia di voci circa il futuro della console. In Yasss abbiamo chiesto a un gruppo di studenti del corso di Laurea in progettazione e sviluppo di videogiochi, di URJC, per controllare dopo le loro richieste con la nuova offerta da Sony. Spoiler alert: da ora, non c’è sintonia totale tra i ‘giocatori’ e il nuovo Gioco.

I desideri dei giocatori

Javi, Rodrigo, Alonso e David non credo che chiedere un sacco per la nuova console Sony. Il primo, “che i giochi vanno oltre i 60 fps” (per i nuovi arrivati, i FPS sono i frame per secondo, e si riferisce al numero di immagini consecutive che presentare il vostro schermo per ogni secondo di gioco), mentre il secondo piace “più velocità nei giochi, nel senso di raggiungere una scena e che le texture non sono state ancora caricate”.

“So che la gente si aspetta di più buffer (lo spazio di un disco riservato per la memorizzazione di informazioni temporali), in modo che non c’e ‘lag’ per colpa delle console e con una grafica migliore”, spiega Rodrigo. Per parte sua, David gradirebbe che la PS5 “non hai abbastanza memoria per non avere il tag, hard disk esterni, e che non scalda così facilmente”.

Per Alonso, l’ideale sarebbe che il nuovo Gioco “non suona come un uragano quando si gioca con una grafica decente” e cambiare il modello del controller per essere più comodo. “Vorrei non dover pagare per giocare online, o almeno non del 60 tacchini anno”, ammette. “E che non è brutto esteticamente, perchè mi aspetto il peggio.” In questa linea, abbiamo una buona notizia: l’estetica, il Gioco stesso ha subito modifiche.

I progressi del Gioco

La console Sony è stata confermata dal mese di ottobre del 2019, ma fino a questo mese non abbiamo avuto la prima immagine del nuovo Gioco, una console che sembra avere poco o nulla a che le console della generazione precedente. La PS5 ha un design curvo e pulito: è una console di colore bianco, con finish luminoso, che ha generato molte opinioni. C’è chi ricorda “la sposa di ” Wall-E”, che crede che sembra che il “modem” e che sembra bellissima e atti, poiché, come il portabandiera dell’estetica del nuovo Gioco.

Ci sarà due versioni della console: il classico, con il suo disco per inserire i giochi fisici, e il publishing digitale senza lettore, per tutti coloro che preferiscono giocare in streaming o scaricare i giochi in formato digitale. Ancora non è possibile acquistare la console, in modo che, anche se si ritiene che il digitale può essere più conveniente rispetto a prima, non abbiamo nulla di assicurato.

Il catalogo della PS5

In caso di presentazione, Sony ha mostrato il nuovo Gioco e avanti di un lotto di accessori, tutti con le stesse linee bianche, nero e blu che le console. Tra loro ci sono la Stampa 3D, un auricolare senza fili con audio 3D e la cancellazione del rumore, fotocamera HD, in modo che i giocatori possono fare streaming, un telecomando con microfono per navigare attraverso i servizi online, la Media Remote, e una base di ricarica USB per i due controlli, il DualSense Stazione di Ricarica.

Essi hanno inoltre annunciato che alcuni dei giochi che saranno inclusi nel catalogo della nuova console, tra cui i titoli di franchise come GTA, Gran Turismo o Resident Evil. Tra di loro, ci sono stati anche in grado di vedere al di ‘Spider-Man Migliaia Morale”, la ” Ratchet & Clank – Rift a parte’, il ‘Oddworld Soulstorm’ o il ‘Ghostwire: Tokyo’.

Dovremo aspettare per sapere di più sulle caratteristiche della console, che non ha ancora una data di rilascio.