“Ho sempre apprezzato l’opportunità di interpretare la tua ragazza in Glee. La vostra ambizione e realizzazioni sono state di ispirazione per il latino donne di tutto il mondo,” ha detto la cantante.

Il mondo dell’arte e lo spettacolo è in lutto, dopo questa settimana sono stati ritrovati nel lago di Piru dalla Polizia della Contea di Ventura (Stati uniti), il corpo della cantante e attrice Naya Riverache era conosciuto in tutto il mondo per il suo ruolo di Santana in Glee.

Molti eminenti personalità erano parte del cast diretto da Ryan Murphy. Lea Michele, Chris Colfer, Matthew Morrison, il compianto Cory Monteith, tra gli altri. Ma c’erano anche i capitoli che sono stati inclusi personaggi famosi almeno per un paio di episodi, come Demi Lovato.

Instagram: @ddlovato

La cantante ha giocato brevemente nel 2013, il ruolo di Danielle, una giovane lesbica che aveva una relazione con Santana Lopez, il ruolo che ha fatto Naya Rivera. Quello che molti non sanno è che erano buoni amici dopo il lavoro, al punto che Demi è considerato un personaggio estremamente influente, come ha chiarito nel suo Instagram dicendo addio a Naya:

“Naya Rivera. Io sempre apprezzato l’opportunità di interpretare la tua ragazza in Glee. Il personaggio che interpreta che era innovativo per le tonnellate di ragazze queer bloccato (come me), e le ragazze queer aperto, e le tue ambizioni e i risultati sono stati di ispirazione per latina le donne di tutto il mondo. Il mio cuore è con i vostri cari in questo momento”

Demi Lovato su Instagram

"Riposa in pace": Demi Lovato dice addio al suo amico Naya Rivera. Ha il ruolo di amiche in "Glee" 6
Instagram: @ddlovato

Ricordiamo che il caso di Naya era piuttosto strano. Il primo ha presentato la sua scomparsa, dopo che suo figlio è tornato solo una breve passeggiata per il bagno nel lago. Dopo un corpo è stato trovato, successivamente, si è scoperto che lei era.

Ora, non è detto che Naya salvato poco prima di morire per annegamento. Un caso che continua a dare molto di che parlare e sarà sicuramente forensics aiuterà a determinare con certezza quello che è successo. Ciò che richiama l’attenzione è già diversi casi tragici circostante Glee, come il suicidio di Cory Monteith (Finn) e Mark Salling (Noè), che è stato trovato con la pornografia infantile. Non contando la violenza domestica caso di Blake Jenner (Ryder) e Melissa Benoist (Miley) speriamo che questa sorta di ‘maledizione’ finisca presto.